Segni di coagulo di sangue & sintomi

November 13

Segni di coagulo di sangue & sintomi

Coaguli di sangue in genere formano nelle vene profonde degli arti inferiori e sono chiamati "trombosi venosa profonda" o "DVT." Possono soggiornare nel piedino, o spostare in un'altra parte del corpo, come i polmoni, con conseguente una cosiddetta embolia polmonare. Se il coagulo non esegue la migrazione dal sito dove ha formato, ad esempio la gamba o il braccio, produrrà alcuni sintomi e segni. Questi sono definiti come quello che descrive il paziente e il medico osserva, rispettivamente.

Sintomi di TVP

Un coagulo di sangue in una vena del braccio inferiore, ad esempio, causerà dolore e gonfiore nel punto distale al coagulo, significato più lontano dal cuore. Le arterie correre giù per la gamba per la fornitura di sangue all'arto, e le vene eseguito fino alla gamba per restituirlo al cuore. Un coagulo al ginocchio causa gonfiore e dolore sotto il ginocchio. Secondo FamilyDoctor.org, ci possono essere anche calore e un cambiamento di colore, di solito rossore.

Esame fisico segni

Alcuni dei segni esame fisico sarà lo stesso come preoccupazioni sollevate dal paziente, come ad esempio notando che una gamba è gonfio, rosso, caldo e tenero. Analisi più oggettiva può essere intrapreso misurando e confrontando la circonferenza di ciascuna delle gambe o sensazione i tratti delle vene di suscitare tenerezza. Segno di Homan è dolore con la flessione del piede verso il ginocchio, ma non è molto predittiva di una TVP.

Segni del laboratorio

I risultati del laboratorio non sono specifici di coaguli di sangue, ma possono aumentare il livello di sospetto. Un operatore sanitario può controllare l'emocromo completo, che comprende globuli bianchi, globuli rossi e piastrine. Lei può controllare anche gli studi di coagulazione come il PTT e il PT / INR e D-dimeri.

Segni radiologici

Secondo PreventDVT.org, segni radiologici sono il metodo più valido per la diagnostica della maggior parte dei coaguli di sangue, soprattutto una TVP. L'ecografia è un metodo molto comune è facile e indolore. Un'altra opzione che può essere più sensibile per far salire i coaguli di sangue sotto il ginocchio è il venography, in cui il colorante viene iniettato nella vena e non viene intrapresa una radiografia. Una terza possibilità è una risonanza magnetica.