Effetti di un fibroma durante la gravidanza

March 31

Effetti di un fibroma durante la gravidanza

Un fibroma, che è anche conosciuto come un leiomyoma, fibromyoma o mioma, è una crescita di tessuto fibroso in o sull'utero. I fibromi sono comuni, che si verificano nel 50-80 per cento delle donne e fino a quattro per cento delle gravidanze. Anche se le gravidanze con fibromi solitamente progredire normalmente, fibromi possono aumentare la probabilità per parecchie complicazioni di gravidanza e del parto.

Dolore addominale

Un fibroma uterino può causare dolore addominale per svariate ragioni. Con i fibromi più grandi, la massa del fibroma stesso, oltre ai sempre più fluido e dimensione del bambino, esercita una pressione sull'addome. I fibromi si sviluppano spesso durante la prima parte della gravidanza, a causa di crescenti livelli di ormoni e rifornimento di sangue. Possano crescere così in fretta che non ricevono sufficiente ossigeno da loro rifornimento di sangue e quindi cominciano ad abbattere, che può provocare dolore. MayoClinic.com segnala che alcuni fibromi, chiamati pedunculated fibromi, che crescono su un gambo a volte possono torcere, causando dolore acuto.

Aborto spontaneo

I fibromi che si estendono nella cavità uterina possono causare aborto spontaneo se si trovano vicino a dove l'embrione si impianta. Secondo "i fibromi: secondo parere di un ginecologo," fibromi possono diradare il vicino rivestimento dell'utero e causare infiammazione del tessuto di sopra di loro, entrambi i quali possono diminuire afflusso di sangue all'embrione in via di sviluppo. Insufficiente apporto di sangue può portare ad aborto spontaneo.

Sanguinamento

Fibromi uterini aumentano il rischio di sanguinamento in qualsiasi momento durante la gravidanza. Di solito, la quantità di sanguinamento è minore e si tratta solo di un inconveniente. Tuttavia, in caso di grave sanguinamento, anemia e basso conteggio dei globuli potrebbero, potenzialmente compromettere la salute della madre e del feto, se non è trattata. Le donne con fibromi che il sanguinamento durante la gravidanza devono essere seguite attentamente dal loro medico per scongiurare complicanze da perdita di sangue.

Necessità di parto cesareo

Le donne con fibromi hanno una maggiore probabilità sestuplo per che necessitano di un taglio cesareo, secondo WomensHealth.gov. I neonati che sviluppano al fianco di un fibroma sono più probabili di essere nella culatta o posizione giù a piedi o a fondo. In questi giorni, la maggior parte medici si rifiutano di consegnare i bambini culatta vaginale a causa di rischi per la salute dei bambini e di insistere sull'esecuzione di un taglio cesareo. Inoltre, in rari casi, un fibroma potrebbe ostruire il passaggio del bambino fuori dell'utero, rendendo necessaria una consegna chirurgica. Anche se la stragrande maggioranza delle sezioni cesarean risultato in bambini sani, un cesareo costituisce chirurgia addominale maggiore che comporta rischi per la madre e il bambino.