Problemi durante il primo trimestre di gravidanza

March 22

Problemi durante il primo trimestre di gravidanza

Il primo trimestre di gravidanza dura da fertilizzazione alla 13a settimana. Durante questo periodo che l'embrione sarà impianto, costituiscono la parte fetale della placenta e sviluppare tutti i suoi organi. Il tuo corpo sarà pompare ormoni e produrre più globuli per sostenere la gravidanza. I drammatici cambiamenti che avvengono nel vostro corpo comunemente causano nausea e stanchezza nel primo acetonide. Complicazioni più gravi sono il rischio di gravidanza extrauterina o aborto spontaneo.

Nausea

Secondo la Mayo Clinic, 50-90% delle donne incinte soffrono di nausea nel primo acetonide. Anche se comunemente chiamato "Nausea Mattitina", non si limita a qualsiasi momento della giornata. Gli alti livelli di progesterone sostenendo la gravidanza anche rallentano il vostro sistema digestivo, contribuendo alla nausea.

Non esiste una cura per la malattia di mattina e di solito trattamento non risulta necessaria. Può aiutare a mangiare più piccoli pasti, evitare cibi grassi o piccanti e ottenere molti liquidi. Per la maggior parte delle donne, la nausea si abbassa durante il 2 ° trimestre.

Affaticamento

Gravidanza iniziale si rivela spesso faticosa. Il tuo corpo ha bisogno di energia supplementare per sostenere la gravidanza: il tuo utero comincia a crescere, ingrandirla il seno e aumentare la produzione di globuli e volume di sangue. Nausea e vomito possono esaurire le vostre riserve di energia, e in aumento del progesterone livelli vi faranno sentire pigro.

Gravidanza ectopica

Gravidanze ectopiche (chiamate anche gravidanze tubariche) si verificano quando un ovulo fecondato si deposita da qualche parte di fuori del vostro utero, di solito in vostri tubi Fallopian. L'embrione non può sopravvivere fuori dell'utero e non può essere trapiantato nell'utero. Se la gravidanza ectopica non è finita nel tempo, potrebbe cedere il tuo tube di Falloppio, che minacciano la fertilità futura o anche la vostra vita.

Secondo "The essenziale Guida alla gravidanza e nascita," gravidanze ectopiche sono scoperti solitamente nella 6 ° alla 7 ° settimana di gravidanza, in tempo per evitare complicazioni. All'inizio della gravidanza extrauterina si potrebbe notare dolore nell'addome che peggiora quando si diventa attivo, insieme al sanguinamento o spotting vaginale. Consultare immediatamente un medico se avete dolore nella spalla, soprattutto quando ci si sdraia o se si presentano sintomi di shock (cute umida, polso debole, vertigini) perché questi sono sintomi di una gravidanza ectopica rotta.

Aborto spontaneo

Un aborto spontaneo è la perdita spontanea di una gravidanza prima della 20 ° settimana, ma molti errori si verificano nel primo acetonide. Secondo la Mayo Clinic, la maggior parte aborti risultano perché il feto non ha sviluppato normalmente. Entro la fine del primo acetonide tutti i sistemi dell'organo sono formate e diminuisce la probabilità di aborto spontaneo.

Se si dispone di sanguinamento vaginale con crampi in addome o schiena e fluido o tessuto provenienti dalla vagina, probabilmente hanno abortito e sarà necessario consultare il medico prima. Spotting o sanguinamento all'inizio della gravidanza è molto comune e di per sé non significa che stanno avendo un aborto spontaneo.