Maiale & colesterolo

October 4

Maiale & colesterolo

Il maiale è la carne di scelta in gran parte del mondo. La sicurezza alimentare e Inspection Service del dipartimento dell'agricoltura degli Stati Uniti prende atto che nel 2009, gli americani hanno mangiato una media di 49,6 chili di carne di maiale a persona. Carne di maiale è una carne versatile e si presta a una serie di metodi di cottura e piatti. Come tutte le carni, contiene colesterolo, ma la quantità dipende da una serie di fattori.

Tagli e metodi di cottura

Il colesterolo è uno dei componenti del grasso animale. Diversi tagli di carne di maiale hanno più o meno grasso, che può influenzare il contenuto di colesterolo. Tagli magri, ad esempio, includono la braciola di lonza e filetto, secondo l'American Heart Association. È anche possibile ridurre la quantità di grassi e colesterolo da grasso visibile di taglio prima di cucinare la carne e scegliendo un metodo di cottura come la cottura alla griglia, piuttosto che saltare in padella. Se avete bisogno di una carne per un piatto di brown, l'AHA suggerisce si cuocere sotto il Grill, piuttosto che in una padella.

Filetto di maiale

Il colesterolo nella carne di maiale è misurato in milligrammi e lo standard dose è di 3 once di carne. Anche se il grasso visibile rifilatura dalla maggior parte dei pezzi di carne spesso può ridurre la quantità di colesterolo, che non è il caso con filetto di maiale. Filetto di maiale che contiene separabile magra e grasso o solo la magra separabile ha 62 milligrammi di colesterolo per porzione di 3 once, secondo il dipartimento dell'agricoltura statunitense.

Braciole di nervatura

Braciole di nervatura possono contenere anche meno colesterolo rispetto a filetto, ma dipende da come si cucinare loro, secondo l'USDA. Una braciola di costola di 3 once, arrostito osso-in centro con carne magra separabili contiene solo 56 milligrammi di colesterolo. La braciola di costola cotto alla griglia dimensioni stesso che include sia separabile magra e grasso ha 57 milligrammi di colesterolo. Una braciola di costola centro 3 once, saltato in padella con sia separabile magra e grasso, tuttavia, è molto più elevata di colesterolo, a 66 milligrammi di colesterolo per porzione.

Pancetta e salsiccia

Alcuni tagli di carne di maiale, pancetta e salsiccia, sono molto più alti di colesterolo, principalmente perché contengono più grassi. Anche se 3 once di una braciola di costola di maiale alla griglia, ad esempio, contiene 56 milligrammi di colesterolo, la stessa porzione di dimensioni di pancetta, anche quando al forno, contiene 91 milligrammi. Sorprendentemente, 3 etti di pancetta in padella è leggermente meno colesterolo di pancetta al forno, a 84 milligrammi. Salsiccia che è stato saltato in padella contiene 73 milligrammi in un 3-oncia che serve, che è poco più di tre link.

Colesterolo e dieta

Se siete preoccupati per il colesterolo nella dieta, si possono provare varie strategie. Non smettere di mangiare carne di maiale completamente, perché contiene preziose sostanze nutritive che il tuo corpo ha bisogno. Scegliere meno tagli grassi di carne di maiale e limitare i tagli, come salsiccia e pancetta per un ossequio occasionale piuttosto che come un pasto quotidiano. Cucinare da grigliare o cuocere, piuttosto che saltare in padella e scarico qualsiasi grasso accumulato. Tagliare tutto il grasso visibile e tiene la vostra dimensione che serve alla parte 3-oncia consigliata.