Tisane che aiutano con il ciclo mestruale

August 13

Tisane che aiutano con il ciclo mestruale

Sorseggiando il alcune tisane può aiutare alleviare i sintomi scomodi durante le mestruazioni e la sindrome premestruale. Alcune tisane contrastano forti emorragie, mestruazioni irregolari e amenorrea. Per utilizzare il tè come un rimedio naturale, esaminare attentamente i vostri sintomi e identificare le erbe che verranno aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo terapeutico. Può essere utile consultarsi con un medico naturopata o erborista. Se stai prendendo farmaci, consultare il vostro fornitore di cure primarie prima di prendere tisane. Virtualmente qualsiasi erba che si acquista può essere fatto in tè e macerazione in acqua in ebollizione e sforzando di esso, e si può addolcire con miele o di altri dolcificanti.

Tè per crampi

Secondo uno studio pubblicato in "The Journal of the Canadian Chiropractic Association" nel 2007, dong quai è un'erba utilizzata nella medicina tradizionale cinese per trattare una serie di condizioni ginecologiche. Ha un muscolo-calmante e levigante effetto che riduce crampi e spasmi nell'utero. Radice di vita, chiamata anche erba di San Giacomo, è noto anche per porre rimedio a crampi mestruali. Black haw è un'erba che rilassa l'utero ed è stato storicamente usato per trattare i crampi mestruali, come pure la parte bassa della schiena e dolore pelvico connesso con le mestruazioni.

Tè per lo spurgo pesante

Secondo lo stesso studio pubblicato in "The Journal of the Canadian Chiropractic Association", le erbe che contengono un composto chiamato tannino regolano sanguinamento riproduttivo e riducono la perdita ematica. Lo studio riporta un'erba chiamata borsa del pastore come il più efficace. Erbe che tono l'utero anche riducono il sanguinamento pesanti. Lo studio elenca un'erba cinese chiamata xiao yao san, chiamato anche polvere vagante, come pure la radice di dong quai e vita. Infine, bilanciamento degli ormoni riproduttivi inoltre svolge un ruolo fondamentale nel trattamento di gravi emorragie. Lo studio raccomanda Agnocasto per ottenere questo effetto terapeutico. Riequilibra il rapporto estrogeno-a-progesterone, che aiuta a mellow fuori un flusso pesante.

Tisane per la sindrome premestruale

Sindrome premestruale, comunemente chiamato PMS, è una condizione comune nelle donne mestruate caratterizzata da sintomi di disagio a vari gradi. Alcune donne assumere farmaci per PMS, ma tisane sono un approccio terapeutico che hanno meno effetti collaterali. Ginkgo biloba è un erba gli scienziati hanno trovato per ridurre la severità dei sintomi di PMS. Dong quai, oltre a favoreggiamento nei sintomi durante il ciclo mestruale e regolando il tuo ciclo, può anche ridurre i sintomi di PMS. Uno studio pubblicato nel 2010 in "Farmaci" trovato che prendendo efficacemente l'iperico di erba al giorno riduce la severità dei sintomi fisici e comportamentali della sindrome premestruale.

Tè per amenorrea

Il tipico ciclo mestruale dura 28 giorni, ma alcune donne hanno mestruazioni irregolari o nessuno affatto, che è una condizione chiamata amenorrea. Dong quai tè è stato usato tradizionalmente per trattare irregolare e assente periodi. Il suo principio attivo chiamato cumarina è un rilassante muscolare, motivo per cui si può stimolare il flusso mestruale. Secondo il centro medico dell'Università del Maryland, Agnocasto tè può ridurre i livelli dell'ormone prolattina prodotta dalla ghiandola pituitaria e quindi aiutano a regolare il ciclo mestruale. Tuttavia, Agnocasto deve essere consumato per almeno circa 6 mesi per farlo prendere effetto. Alchemilla è un'erba che può stimolare il flusso mestruale se il tuo ciclo mestruale si verificano distanti o non a tutti (5).