Sostanze nutritive per il muscolo & lesioni del tendine

November 9

Sostanze nutritive per il muscolo & lesioni del tendine

I vostri muscoli e tendini sono meraviglie di ingegneria, che permette non solo di movimento ma di digestione, la circolazione e la respirazione: i compiti della vita stessa. Ma i muscoli non sono indistruttibili; Essi sono vulnerabili ai ceppi, slogature e altre lesioni. Inoltre, gli allenamenti rigorosi - benefici per i muscoli a lungo termine..--causano piccoli strappi nel tessuto del muscolo che richiedono un periodo di riposo e di recupero per la ricostruzione. Una dieta equilibrata supporta riparazione di muscoli e tendini dopo gli allenamenti e può aiutare a prevenire gli infortuni sportivi.

Sufficiente di proteine e carboidrati

Anche se le lacrime, stiramenti e distorsioni minori non richiedono modifiche radicali alla vostra dieta se mangiate già bene, assicurarsi che si mangia una quantità sufficiente di proteine e carboidrati. Apporto insufficiente di carboidrati può influenzare il rischio di lesioni, e assunzione di basso contenuto di carboidrati può portare a livelli di glicogeno basso, causando il tuo corpo compensare aumentando la sua ripartizione della proteina e del muscolo. Riso integrale, verdure e pane integrale sono buone fonti di carboidrati. Il vostro corpo richiede anche proteina--trovata in prodotti di soia, pollo e pesce--per costruire il muscolo. Bollettino di ferita di sport dice che molti esperti ora raccomandano che gli atleti di resistenza mangiano 1,4 g di proteine per kg di peso corporeo ogni giorno, una quantità significativamente maggiore rispetto alla dose giornaliera raccomandata USDA di 0,8 g / kg al giorno.

Vitamine antiossidanti C ed E

Dolore post-allenamento si verifica quando i radicali liberi distruttivi - prodotti dall'organismo in risposta all'esercizio - avviano una risposta infiammatoria. Il vostro corpo produce già lotta contro radicali liberi antiossidanti in proprio; è possibile migliorare ulteriormente le sue capacità antiossidanti assicurandosi che si ottiene un sacco di vitamine C ed E. Queste vitamine antiossidanti lavorano insieme per combattere i radicali liberi, ridurre l'infiammazione e lesioni e accelerare il recupero muscolare. Inoltre, la vitamina C aiuta a riparare tendini con la produzione di collagene, che rafforza il tessuto connettivo. Spinta l'assunzione dietetica di vitamina C mangiando agrumi; buone fonti di vitamina E sono mandorle, verdure a foglia verde scuri e del salmone. Secondo il sito di Blue Shield complementare e alternativa salute, si può prendere 400-3.000 mg di vitamina C e 400-1200 UI di vitamina E al giorno per favorire la guarigione del muscolo. Consultare il proprio medico prima di utilizzare integratori.

Bromelina

Fare ananas fresco una parte normale della vostra dieta può promuovere la guarigione di stiramenti muscolari minori, distorsioni e lesioni da uso eccessivo. Non solo è ricco di vitamina C, un potente agente antinfiammatorio, ananas, ma anche contiene bromelina, un enzima creduto per promuovere la guarigione del muscolo. Drugs.com dice che i risultati degli studi umani sono mescolati. Anche se nessun effetto positivo è stato trovato su lesioni della caviglia, un altro studio ha mostrato una riduzione significativa del dolore e gonfiore dopo ambulatorio dentale. Il sito aggiunge che la dose raccomandata per la bromelina è 500-1.000 mg al giorno. Chiedete al vostro medico prima di prendere la bromelina.

Ginger

Erboristi lungamente hanno raccomandato zenzero per i suoi effetti anti-infiammatori e analgesici e c'è qualche prova scientifica che sostiene questa pratica. In un placebo-controllato studio clinico condotto da Christopher D. Black e colleghi e pubblicato nel numero di settembre 2010 di "The Journal of Pain", i ricercatori hanno trovato che i volontari che hanno consumato 2 g di zenzero al giorno hanno avvertito una riduzione del 25 per cento del dolore da lesione indotta dall'esercizio del muscolo. Consultare il medico prima di assumere lo zenzero per la guarigione del muscolo.