Dieta a basso contenuto di carboidrati per insulino-resistenza

March 16

Dieta a basso contenuto di carboidrati per insulino-resistenza

L'insulino-resistenza è un precursore al diabete di tipo 2 ed eleva il rischio per la malattia cardiovascolare. Anche se ci sono geni specifici che ti fanno più probabilità di sviluppare resistenza all'insulina, essere in sovrappeso e che conducono una vita sedentaria sono anche fattori di rischio. Fortunatamente, cambiamenti di dieta e stile di vita possono aumentare la sensibilità dell'insulina e ridurre il rischio di diabete e di malattie cardiache.

L'insulino-resistenza

L'insulino-resistenza si verifica quando il pancreas produce ancora insulina, ma il tuo corpo non è possibile utilizzarlo in modo efficace. L'insulina è un ormone che aiuta a spostare il glucosio e trigliceridi dal tuo flusso sanguigno nelle celle. Glucosio è usato immediatamente per l'energia, mentre i trigliceridi sono memorizzati nelle vostre cellule di grasso per essere convertito in energia dopo-- tra i pasti o durante la notte quando un pronto rifornimento di glucosio non è disponibile. Se siete resistenti all'insulina, il pancreas continua a produrre più insulina, cercando di spostare il glucosio nelle celle. Alla fine il pancreas non riesce a tenere il passo con la domanda e hai i livelli dell'insulina e del glucosio in eccesso nel sangue. Livelli elevati del glucosio di cronica possono portare a diabete, malattie cardiache, insufficienza renale, danno del nervo e cecità.

Resistenza di insulina e carboidrati

Glucosio, fonte primaria del vostro corpo di energia, fatta dal cibo che mangi. Il tuo corpo può convertire facilmente i due tipi di carboidrati, zuccheri e amidi, in glucosio. Mangiare dolci zuccherati e alimenti amidacei fatti da farine raffinate può causare il livello di glucosio a salire rapidamente. È questo picco molto rapido in glicemia che spinge il pancreas a produrre troppa insulina, per cercare di spostare il glucosio dal flusso sanguigno nelle celle. L'insulina in eccesso nel vostro flusso sanguigno inganna il vostro corpo pensando che ha bisogno più glucosio - innescando un intaglio per più energia facile e morsi della fame. Questo ciclo dei livelli del glucosio di alta e bassa, causata da mangiare troppi del tipo sbagliato di carboidrati, conduce ad insulino-resistenza.

I benefici di una dieta Low-Carb

Una dieta low-carb limita lo zucchero e l'amido e può interrompere il ciclo dei livelli del glucosio di alta e bassa. Si può anche migliorare l'insulino-resistenza, mantenendo un peso corporeo sano. Secondo uno studio del 2003 in pazienti obesi "The New England Journal of Medicine" che seguono una dieta low-carb hanno perso più peso e ha migliorato la sensibilità dell'insulina e altri sintomi di sindrome metabolica rispetto a coloro che seguono una dieta a basso contenuto calorico, basso contenuto di grassi. Uno studio del 2008 da "Diabetologia cardiovascolare" trovato che una dieta low-carb era più efficace per abbassare il rischio di perdita di peso e di malattia cardiovascolare.

La dieta Low-Carb

Limitare gli alimenti ricchi di amido e zuccheri sarà promuovere la perdita di peso, migliorare la sensibilità dell'insulina e ridurre il rischio di gravi problemi di salute. Non eliminare completamente carboidrati..--sottolineare carboidrati sani come verdure fresche, frutta, legumi, latticini a basso contenuto di grassi e cereali integrali. Il tuo corpo ha bisogno di vitamine, minerali e fibra fornita da questi alimenti per una salute ottimale. Limitare l'assunzione di carboidrati per tra 50 e 150 g al giorno per garantire un'adeguata nutrizione. L'Istituto nazionale di diabete e digestivo e delle malattie renali afferma "Perdendo solo 5-7 per cento del peso corporeo impedisce o ritarda il diabete da quasi il 60 per cento." Non cercare di invertire insulino-resistenza attraverso cambiamenti dietetici da solo..--esercizio promuoverà anche la sensibilità dell'insulina e la perdita di peso.