Farmaci per l'infiammazione delle articolazioni

March 12

Farmaci per l'infiammazione delle articolazioni

L'infiammazione si verifica quando il sistema immunitario reagisce in modo eccessivo, innescando una risposta infiammatoria e causando danni ai tessuti del corpo. L'artrite è una malattia comune connessa con infiammazione. Di conseguenza, chi soffre di artrite spesso lottano con rigidità articolare, dolore, gonfiore e perdita di mobilità. Quando questi sintomi interferiscono con la vita, i farmaci sono necessari. Parlare con un medico circa le opzioni migliori.

NSAIDS

L'American Academy of Orthopedic Surgeons osserva che i farmaci antinfiammatori non steroidei o fans, sono più prescritti farmaci per l'artrite. NSAIDS familiare sono aspirina, naprossene e l'ibuprofene, che sono disponibili sopra il contatore. Prescrizione NSAIDS includono gli inibitori di COX-2, che funzionano bloccando la reazione chimica che provoca l'infiammazione. Sono efficaci per ridurre il dolore e l'infiammazione e funzionano meglio quando preso continuamente, come la medicina anti-infiammatoria si accumula nel sangue. NSAIDS non quotato in borsa può irritare lo stomaco e causare danni ai reni nel tempo. Gli inibitori COX-2, tuttavia, non interferiscono con la produzione chimica del rivestimento protettivo dello stomaco, irritazione dello stomaco è meno probabile.

Corticosteroidi

I corticosteroidi sono una droga sintetica che imita il cortisolo, l'ormone che il corpo produce naturalmente. Corticosteroidi come il prednisone funzionano facendo diminuire la risposta infiammatoria innescata dal sistema immunitario. Per gli individui con dolori cronici alle articolazioni e infiammazioni, basse dosi di corticosteroidi significativamente riducono i sintomi e possono contribuire ad aumentare il movimento delle articolazioni colpite. Creme, iniezioni e farmaci per via orale sono esempi di varie forme di corticosteroidi. Tutti sono disponibili dalla prescrizione.

Farmaci anti-malarici

Farmaci anti-malarici sono denominati per il loro uso nella prevenzione e nel trattamento della malaria. Tuttavia, nuovi usi per il farmaco includono il trattamento di sintomi di lupus e ridurre i dolori muscolari e articolari associate condizioni infiammatorie comuni come l'artrite. La National Psoriasis Foundation riporta che farmaci anti-malarici con successo trattano l'artrite reumatoide e vengono solitamente assegnati una volta o due volte al giorno in forma di pillola. Tuttavia, i risultati possono richiedere diversi mesi.