Di aglio può abbassare la glicemia?

May 27

Di aglio può abbassare la glicemia?

Aglio, che è noto come erba saporita, è anche uno dei più popolari a base di erbe medicinali. Gli americani spendono più di $ 5 miliardi ogni anno per i supplementi dell'aglio, secondo l'Agency for Healthcare Research e qualità. Mentre l'uso più comune dei supplementi dell'aglio è per il trattamento di malattie cardiache, aglio può anche essere presa ai più bassi livelli di zucchero nel sangue, anche se ulteriore ricerca è necessaria confermare questi benefici. Come con tutti i supplementi di salute, chieda un operatore sanitario qualificato prima di prendere i supplementi dell'aglio.

Zucchero nel sangue

Allettante la prova preliminare suggerisce che i supplementi dell'aglio possono essere efficaci nell'abbassamento dei livelli di zucchero nel sangue, secondo uno studio pubblicato nel numero di marzo 2008 della rivista "Acta Diabetologica." In questa piccola prova di 60 pazienti con diabete di tipo 2, gli oggetti di studio hanno ricevuto un supplemento di aglio chiamato Allicor, che contiene 150 mg di aglio disidratato in una capsula del tempo di rilascio. Rispetto al gruppo di controllo che prendono un placebo, i pazienti che Allicor avevano livelli significativamente più bassi di glucosio e fructosamine, un altro indicatore di zucchero nel sangue.

Risultati misti

Nonostante i risultati promettenti di 2008 studio documentato in "Acta Diabetologica," ulteriori ricerche sull'efficacia di aglio per l'abbassamento della glicemia è ancora necessaria. Molti altri studi hanno trovato che l'aglio non è efficace nel ridurre la glicemia, segnala una recensione su larga scala di aglio ricerca pubblicata nel maggio 2001 dall'Agenzia per ricerca di Healthcare e qualità. Ulteriore ricerca è necessaria, specialmente per quanto riguarda i principali ingredienti attivi in aglio e l'esatto meccanismo d'azione sul corpo umano.

Altri benefici per i diabetici

Aglio può fornire altri benefici per i pazienti con diabete. Oltre ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue, aglio può anche contribuire a controllare altri fattori che contribuiscono al diabete, compresi i livelli di colesterolo e grassi nel sangue, noti come i trigliceridi, il 2008 "Acta Diabetologica" rapporti dello studio. Molti altri studi hanno trovato che l'aglio è efficace nel ridurre il colesterolo, suggerendo che l'effetto è reale e verificabile, secondo l'Agenzia per ricerca di Healthcare e qualità relazione.

Ulteriori benefici cardiovascolari

Pazienti diabetici sviluppano spesso anche altri aspetti della malattia cardiovascolare, compreso alta pressione sanguigna e indurimento delle arterie o aterosclerosi. I supplementi dell'aglio possono essere efficaci nell'abbassamento della pressione arteriosa, nonché il rallentamento della progressione di aterosclerosi, che può migliorare la salute generale delle persone con diabete.