Vitamina D aiuta a mantenere sano il vostro capelli & pelle?

July 25

Vitamina D aiuta a mantenere sano il vostro capelli & pelle?

Vitamina D svolge un ruolo importante nel mantenimento della salute, e la vitamina D3, o colecalciferolo, è importante per mantenere le ossa sane e forti. Colecalciferolo è il precursore calcitriol nel corpo, che è responsabile del metabolismo del calcio. Nonostante la disponibilità di vitamina D sia naturalmente alla luce del sole e in vitamine e prodotti alimentari vari, tre su ogni quattro americani sono carenti in vitamina D. (verità nell'invecchiamento: vitamina D per pelle, capelli e Anti-Aging)

Nozioni di base di vitamina D

Il corpo umano non può produrre vitamina D da sè. Al contrario, crea il precursore della vitamina D, che viene chiamato vitamina D2. Quando la pelle è esposta alla luce ultravioletta dal sole, il precursore viene convertito nella forma attiva della vitamina d. La forma attiva della vitamina D è conosciuta come vitamina D3. (Raffineria 29: i benefici della vitamina D ed effetti 2013) Gli scienziati hanno usato a credere che vitamina D interessato solo la salute dell'osso, ma è stato scoperto che esistono ricevitori di vitamina D su quasi ogni cellula nel corpo umano. Anche se la vitamina D può essere trovato in prodotti alimentari, l'esposizione alla luce solare è di gran lunga la migliore fonte di vitamina d. Mentre il corpo umano può fare fino a 50.000 IU della vitamina D attraverso la pelle, gli alimenti contengono una piccola quantità di vitamina D nel confronto: olio di fegato di merluzzo contiene 400 UI di vitamina D e una tazza di latte fortificato contiene 100 UI di vitamina D. (eHealthDiscoveries: vitamina D)

Vitamina D per capelli

Tutte le vitamine sono importanti per la salute del corpo umano, e così qualsiasi carenza vitaminica può causare perdita di capelli. (WebMD: come la dieta influenza i capelli) Tuttavia, c'è una forte associazione tra la crescita di capelli e l'esposizione di sole. Per poter utilizzare la vitamina D, sia umani della pelle e dei capelli contengono i ricevitori di vitamina D, o VDR. Alcuni studi hanno trovato che un'assenza di VDR in topi può effettivamente prevenire la crescita di nuovi capelli. (Verità nell'invecchiamento: vitamina D per pelle, capelli e anti-invecchiamento) Poiché la crescita dei capelli segue un ciclo, follicoli piliferi producono capelli per circa due-sei anni prima di cadere. Dopo che il follicolo pilifero cade, il follicolo giace dormiente finché esso non viene riattivato. Il recettore al quale la vitamina D si lega attiva la crescita dei capelli, aiutando i capelli di sostituzione ad emergere. (WSJ: la ricerca di una cura calvizie)

Vitamina D per la pelle

Il precursore di vitamina D può essere trovato in molti tessuti, compreso la pelle. Durante l'esposizione al sole, la pelle genera calcitriol, che è utile nel favorire la salute della pelle. Calcitrol aiuta con attività antimicrobica, motivo per cui una buona quantità di vitamina D può contribuire a pelle chiara. Calcitrol anche aiuta previene le malattie della pelle come l'eczema e protegge dai danni dei raggi UV. (Verità nell'invecchiamento: vitamina D per pelle, capelli e anti-invecchiamento)

Carenza di vitamina D

Bassi livelli di vitamina D sono stati associati con ipertensione arteriosa, rischio aumentato di infarto e diversi tipi di cancro. (eHealthDiscoveries: vitamina D) Disturbi dell'umore come la depressione, inoltre, sono stati pensati per essere collegato alla carenza di vitamina D. Vitamina D è conosciuta per svolgere un ruolo nella regolazione del sistema immunitario, così la carenza di vitamina D è inoltre pensata per causare la fibromialgia e malattie autoimmuni correlate a pelle come la psoriasi. (WHFoods: vitamina D)

Fonti di vitamina D

La dose giornaliera raccomandata di vitamina D è di 1.000 IU. Questo livello di vitamina D può essere ottenuto attraverso una combinazione di alimenti, vitamine ed esposizione al sole. (Mayo Clinic: vitamina d: dosaggio). Buone fonti alimentari di vitamina D includono sardine, latte, funghi, pesce pescato e uova. (WHFoods: vitamina D) Tuttavia, per molte persone, 10 minuti di esposizione non protetta del sole è sufficiente per ottenere la quantità adeguata di vitamina d. La quantità di tempo necessario per ottenere vitamina D varia dipendendo dal clima, come climi più freddi ricevono meno luce rispetto a quelle tropicali. Il tono della pelle possa anche influenzare la lunghezza di esposizione al sole necessaria ad ottenere la vitamina D, in quanto è più difficile ottenere vitamina D dalla luce solare con un tono più scuro di pelle. (Verità nell'invecchiamento: vitamina D per pelle, capelli e anti-invecchiamento)