Cattivo comportamento in bambini a scuola

July 26

Cattivo comportamento in bambini a scuola

Comportamento dirompente nella scuola può portare a una miriade di problemi per l'insegnante, facoltà di scuola, compagni di classe e il bambino che causano problemi. Conoscere la differenza tra comportamento maleducato e cattivo comportamento può essere una sfida. Se il vostro bambino si comporta male continuamente nella scuola, egli può essere etichettato come un "bambino cattivo" e diventare socialmente isolato. Questo cattivo comportamento può causare il vostro bambino a lottare nella scuola e socialmente e spezza il cuore per te, come un genitore.

Bad Behavior

Bullismo, prendere in giro, colpendo e gli insulti sono forme di cattivo comportamento che si verificano nella scuola. Gli adeguamenti alla normativa a scuola e nell'ambiente aula possono innescare comportamenti inappropriati nei bambini, soprattutto quando in un ambiente con 20 o più studenti. Con così tante diverse sfumature, definizione di cattivo comportamento è soggettiva. Tolleranza di un insegnante gioca un ruolo significativo nella definizione di cattivo comportamento, secondo Pat Moranda, uno psicologo educativo. Ciò che un insegnante ritiene dirompente, un altro insegnante ignora passivamente. Diversi tipi di comportamenti causano interruzioni nell'ambiente aula per bambini e adolescenti, secondo l'Università di California, Fullerton. Grandstanding e discutere con l'insegnante monopolizza il tempo di classe ed è una forma di auto-incentrato attenzione. Inoltre, eccessivo parlare, note di passaggio o utilizzando dispositivi elettronici possa interrompere la lezione e l'ambiente di apprendimento durante il tempo in aula.

Che cosa la causa

Cause di cattivo comportamento non hanno nessuna risposta definitiva. Stile di vita, genetica e cambiamenti emotivi svolgono un ruolo importante quando trovare la causa principale dei problemi di comportamento. Se vostro figlio presenta un comportamento dirompente, alcuni cambiamenti di vita come il divorzio, la perdita di un animale domestico o amato può portare alla fluttuazione nei sentimenti. Tuttavia, se il vostro bambino lotta con comportamento a causa di attention-deficit/hyperactivity disorder o disturbo oppositivo provocatorio, queste condizioni sottostanti possono contribuire a problemi comportamentali a scuola. Secondo il centro per i servizi di salute mentale, abuso di sostanze e Mental Health Services Administration, circa 14-20 per cento di tutti i bambini hanno qualche tipo di problema di salute mentale. Stile di vita del vostro bambino può contribuire al suo comportamento a scuola, soprattutto quando la casa non dispone di competenze genitoriali forte. Lei può visualizzare questi comportamenti istruiti da casa, come il bullismo, l'abuso o l'incapacità di seguire le regole.

Come aiutare

Trovare le tecniche correttive di intervenire con il comportamento dirompente svolge un ruolo integrale nel cessare il problema. Dr. Markus Bidell e Dr. Robert Deacon, entrambi i consulenti scolastici, credono che gli interventi punitivi, come la detenzione, la sospensione e la espulsione sono modi per sradicare i comportamenti di disturbo nella scuola, ma non efficaci modi per risolvere il problema del tuo bambino. Utilizzando tecniche di riconnessione tramite i consulenti scolastici, invece di isolamento, aiuta ad aprire linee di comunicazione, rafforzare le regole e "unisce i puntini" per i vostri bambini problematici. Inoltre, se il suo comportamento dirompente è di carattere medico, consultazione con una professionista di sanità familiare è consigliabile. Un medico valuterà la sua anamnesi ed eventualmente suggerire la terapia e/o farmaci.

Che cosa da considerare

Uno studio effettuato nel 2009 dalla scuola della salute pubblica presso l'Università di Alberta, pubblicato sul "British Medical Journal" suggerisce una correlazione con un aumento di danni sociali e sanitari come adulti quando comportamento dirompente ha esibito come un bambino era moderato a estremo, che interessano la vita familiare, relazioni sociali e l'occupazione.