Vitamine, minerali & erbe per la malattia di Meniere

February 27

Vitamine, minerali & erbe per la malattia di Meniere

Malattia di Meniere è una condizione cronica dell'orecchio interno. Persone con malattia di Meniere presentano episodi di filatura sensazioni, ronzio nell'orecchio, pienezza all'interno dell'orecchio, fluttuante dell'udito e perdita progressiva dell'udito, secondo il Washington University School of Medicine. Approcci tradizionali medici per trattare sintomi sono diuretici e una dieta povera di sale; Tuttavia, molte persone trovano questo approccio per essere utile, così si rivolgono a vitamine, minerali ed erbe per alleviare i sintomi.

Vitamine del gruppo B

Vitamina B12 può contribuire a ridurre il ronzio nelle orecchie. Persone con ronzio nelle orecchie e perdita dell'udito sono state trovate ad per essere carenti in vitamina B12, secondo uno studio nell'edizione marzo e aprile 1993 del "Il giornale americano di otorinolaringoiatria". Dopo l'assunzione di vitamina B12 nello studio, persone sperimentato meno ronzio nelle orecchie. Anche se il modo vitamina B12 riduce ronzio nelle orecchie è sconosciuto, sembra contribuire a migliorare il funzionamento del nervo.

Vitamina B3, o niacina e vitamina B1 o tiamina, può anche essere utile per ridurre i sintomi della malattia di Meniere. In uno studio pubblicato nell'edizione di aprile e maggio 2009 della "Medicina integrativa", persone con malattia di Meniere, che hanno preso una combinazione di niacina e tiamina avevano fatto diminuire i sintomi. Come indicato nell'articolo, più ricerca è necessaria determinare se niacina e tiamina davvero ridurre i sintomi della malattia di Meniere.

Il magnesio minerale

Magnesio può essere utile per alcune persone con malattia di Meniere. In un piccolo studio, persone con malattia di Meniere hanno avvertito i sintomi in diminuzione dopo la ricezione del 10-20 infusioni endovenose del solfato di magnesio, secondo l'articolo di "Medicina integrativa". Gli autori dell'articolo hanno notato che questo studio è stato condotto nel 1940 e aveva alcuni difetti di progettazione di ricerca, quindi più ricerca appare necessaria per determinare l'effetto del magnesio sui sintomi di malattia di Meniere.

Medicina di erbe

Diversi prodotti a base di erbe sono spesso utilizzati per la malattia di Meniere. Estratto di ginkgo biloba e vinpocetine sono due sostanze chimiche vegetali che vengono utilizzati in Europa per trattare la malattia di Meniere. L'efficacia di queste sostanze sono misti nella ricerca, pertanto sono necessarie ulteriori ricerche in questo settore, secondo un articolo nell'edizione 2005 della "Gazzetta Internet dell'otorinolaringoiatria." Radice di zenzero è usata per trattare la nausea, così può aiutare quelli con la malattia di Meniere che hanno tale preoccupazione.

JOH

JOH è una combinazione di vitamine, integratori e prodotti a base di erbe che è stata sviluppata da un biologo per trattare la malattia di Meniere, secondo la Meniere Foundation. I componenti di JOH includono bioflavonoidi di limone, vinpocetine, l-lisina, Estratto di Ginkgo biloba, vitamina C, vitamina E e MSM o methylsufonylmethane. Sebbene l'approccio JOH non è stato sottoposto a indagini cliniche, Fondazione la Meniere segnala che alcune persone con malattia di Meniere hanno meno sintomi dopo aver utilizzato questo metodo.