Perché non friggere cibo è sano

August 3

Perché non friggere cibo è sano

Sei meglio di forno, arrostire, grigliare o cuocere a vapore il vostro cibo invece di friggerlo. Friggere alimenti aumenta l'assunzione di grassi e calorie, soprattutto se pane alimenti prima di friggere loro, fry alla troppo bassa di temperatura o mettere troppo cibo nella padella in una sola volta. Mettere troppo cibo nella padella in una sola volta abbassa la temperatura dell'olio, e temperature più basse olio aumentano la quantità di tempo che necessario per friggere il cibo, aumentando così la quantità di grassi assorbita durante la cottura. L'alto contenuto di grassi e calorie nel cibo fritto aumenta il rischio per numerosi problemi di salute.

Rischio aumentato di obesità

Cibi ricchi di grassi, come cibi fritti, sono anche più alti in calorie, dato che un grammo di grasso fornisce 9 calorie rispetto alle 4 calorie trovate in ogni grammo di proteine o carboidrati. Se si mangiano regolarmente cibi fritti, si hanno maggiori probabilità di diventare sovrappeso o obesi. Uno studio pubblicato nell'emissione del febbraio 2013 di "Nutrizione, metabolismo e malattie cardiovascolari" ha trovato che consumando cibi fritti più di quattro volte a settimana è aumentato il rischio di obesità rispetto al consumo di questi alimenti meno di due volte a settimana.

Rischio aumentato del colpo

Cucina meridionale, che in genere include un sacco di cibi fritti, può aumentare il rischio di ictus, secondo un febbraio 2013 rapporto di notizie di CBS. Potrai aumentare il rischio di un ictus del 41 per cento se si mangiano piatti fritti meridionale almeno sei volte alla settimana rispetto a mangiare questo tipo di cibo in meno di una volta al mese, secondo uno studio condotto da epidemiologo nutrizionale University of Alabama, Birmingham, Dr. Suzanne Judd. Se si friggere i cibi in un tipo di grasso che fornisce un sacco di grassi saturi, come burro, strutto o olio di cocco, esso può anche aumentare il colesterolo e il rischio di malattie cardiache.

Rischio aumentato di diabete

Consumare regolarmente cibi fritti è legata ad un rischio aumentato per il diabete di tipo 2, secondo uno studio pubblicato in "Diabetes Care" in aprile 2011. Non appena fritto gli alimenti che aumentano il rischio di diabete, è come un altro studio, pubblicato in "Scienza dell'alimentazione & nutrizione" nel 2013, trovato che le donne che mangiavano cibi poco profondo-fritto ogni giorno erano più probabile di soffrire di diabete rispetto a quelli che hanno mangiato questi alimenti meno frequentemente.

Rischio di cancro aumentato

Limitando la quantità di cibo fritto che si mangia può aiutare a ridurre il rischio di carcinoma della prostata. Le persone che hanno mangiato alcuni degli alimenti più tipicamente fritti, come il pesce fritto, pollo fritto, ciambelle o patatine fritte, almeno una volta a settimana ha avuto un elevato rischio per carcinoma della prostata rispetto a quelli che hanno mangiato questi alimenti meno di una volta a settimana in uno studio pubblicato sulla rivista "Prostata" nel giugno 2013.