Rossore sul viso dopo aver mangiato

October 16

Rossore sul viso dopo aver mangiato

Rossore sul viso dopo aver mangiato può essere il risultato di un'ipersensibilità ai cibi caldi o piccanti, o può essere un segno di una patologia più seria. Rossore al viso, si verifica quando i vasi sanguigni in faccia improvvisamente si dilatano, causando più flusso di sangue e il sangue a salire verso la superficie della pelle. Con determinate condizioni, si può anche sviluppare arrossamento sul collo e parte superiore del torace, insieme a sudorazione. Se il rossore è accompagnato da urti, lividi o pimple-come bolle, chiamare il medico. Eruzioni cutanee associate con arrossamento possono essere il risultato di una reazione allergica.

Sensibilità

Si può semplicemente avere una sensibilità a determinati alimenti che provoca il flusso di sangue aumentare nel e intorno al viso. Cibi piccanti, bevande calde e cibi caldi possono innescare rossore in faccia. Prendete nota se il rossore sul viso potrebbe essere innescato da altri elementi mentre si mangia, come temperature calde, sudorazione o brillante luce del sole. Tenere un diario alimentare degli alimenti che scatenano i sintomi e la sua condizione di discutere con il medico. Questo vi aiuterà a restringere i cibi che possono essere responsabili per il rossore del viso.

Intolleranze alimentari

Alcuni tipi di intolleranza alimentare causerà rossore al viso. Alcol intolleranza, intolleranza dell'istamina e glutammato monosodico, chiamato anche MSG, può stimolare il sistema circolatorio, che porta al rossore sul viso. Alcool l'intolleranza è una condizione genetica che è il risultato di non essere in grado di digerire e alcol di processo. Intolleranza dell'istamina è sensibilità agli alimenti che contengono istamina, una sostanza chimica che provoca naturalmente infiammazione quando prodotta in eccesso. L'American College of Gastroenterology afferma che gli spinaci, vino, melanzane e tonno tutti contenga alti livelli di istamina. Il glutammato monosodico è un additivo alimentare che può causare rossore al viso.

Eruzioni cutanee

Se si nota un'eruzione cutanea con il rossore sul viso, si può avere un'allergia a determinati alimenti. La maggior parte delle eruzioni facciali da mangiare sono il risultato di un'allergia alimentare. I cibi più comuni che scatenano reazioni allergiche includono pesce, frutta a guscio, arachidi, latte, soia, uova e frumento. Eczema, orticaria e dermatite di contatto allergica sono le più comuni eruzioni cutanee che possono svilupparsi da mangiare. Eczema causa vescicole piene di liquido formare; orticaria sviluppa in grappoli di lividi che hanno una superficie piana; e dermatite allergica da contatto è un'eruzione cutanea che è innescata toccando un alimento alla vostra pelle. È possibile trattare tutte le tre eruzioni cutanee con evitando gli alimenti che scatenano la reazione allergica.

Avviso

Se si sviluppano altri sintomi come asma, respiro sibilante, costrizione toracica, diarrea, nausea, congestione nasale o vomita, chiamare immediatamente il medico. Un'allergia alimentare può portare a una reazione grave e fatale se non trattata.