Anatomia del muscolo della parte bassa della schiena

March 23

Anatomia del muscolo della parte bassa della schiena

I muscoli della schiena inferiori sostengono il peso della parte superiore del corpo, proteggono i tessuti del corpo e stabilizzano la colonna vertebrale. Dal momento che questa zona porta molto del vostro peso e lo stress, è la parte più probabile della schiena per diventare feriti. Capendo cosa fanno questi muscoli, consente di mantenere il vostro inferiore posteriore privo di dolore.

Dello psoas maggiore

Le principali dello psoas inserisce le cinque vertebre lombari, passa davanti al bacino e si attacca al trocantere del femore (superiore all'interno dell'osso della coscia). Le principali dello psoas stabilizza la base della spina dorsale, che può allungare e andare avanti, e consente una rotazione esterna dell'anca.

Quadrato dei lombi

Il quadrato dei lombi viene eseguito dalla cresta iliaca e si attacca al dodicesima nervatura e le vertebre lombari prime quattro. Stabilizza la costola inferiore quando sei respirazione e aiuta con lato piegatura, sollevamento dell'anca ed estendendo la colonna lombare. Colon, reni, principali dello psoas e diaframma sono davanti il quadrato dei lombi.

Dorsi di Lattissimus

Il muscolo più grande della parte bassa della schiena, dorsi lattissimus origina dalla spina dorsale medio-toracica al sacro e si inserisce nella parte superiore dell'omero (osso del braccio). Questo grande muscolo si stabilizza sul retro e aiuta il braccio di muoversi sia verso l'interno e torna.

Muscoli della schiena profondo

I muscoli della schiena profondo sono transversospinalis ed erettore. Erettore spinale, noto anche come il sacrospinalis, sostenere l'intera colonna spinale e allegare dal sacro per tutti i cinque vertebre lombari e il fondo due vertebre toraciche. Alla spina dorsale toracica, le fibre muscolari diviso in iliocostalis, longissiumus e spinalis.

I muscoli della schiena più profondi, transversospinalis, includono tre strati, a partire con il più profondo: rotatori, multifido e Muscolo semispinale. Questi strati non solo stabilizzano la colonna vertebrale, che aiuterà ogni vertebra spostare in modo preciso.

Muscoli addominali

Muscoli addominali forti aiutano a mantenere la schiena in forma. La parete addominale contiene quattro muscoli accoppiati che riempiono lo spazio tra la gabbia toracica e il bacino. Muscolo retto dell'addome, il muscolo più attivo durante il sit-up, è la parte esterna dell'addome, lungo entrambi i lati dell'ombelico. Obliquo esterno attribuisce all'esterno delle sette costole inferiori su ogni lato, e l'obliquo interno si trova appena dietro di esso. Gli obliqui aiutano con flessione laterale e rotazione della colonna vertebrale e la gabbia toracica.

Il muscolo più profondo, il trasverso dell'addome (TA), attribuisce dalla cresta iliaca per le superfici interne delle nervature fondo sei. Contrazione di questo muscolo tira dentro la pancia e aumenta la curvatura della colonna vertebrale lombare. Insieme con il multifido, stabilizza la colonna vertebrale, quindi un TA ben sviluppato contribuisce a rafforzare la parte bassa della schiena.