Come trattare un emorroidi

March 10

Secondo la Mayo Clinic, le emorroidi sono vene gonfie dolorose nella parte inferiore del tuo retto (ultima porzione del tuo intestino crasso) o ano (apertura dove emerge il contenuto fecale). Emorroidi interne influenzano il vostro retto, mentre emorroidi esterne influenzano la pelle vicino l'ano. I sintomi comprendono gonfiore, prurito, sanguinamento indolore e un nodulo vicino il tuo ano. Ci sono passaggi specifici su come trattare un emorroidi.

Passo 1

Vai al tuo medico di famiglia quando si hanno sintomi di emorroidi. Egli determinerà se counter trattamenti sono sufficienti o se sono necessari trattamenti chirurgici.

Passo 2

Fare il bagno o la doccia ogni giorno per pulire la zona anale con acqua calda. Non utilizzare sapone, come questo può irritare la pelle intorno al vostro ano.

Passo 3

Utilizzare un asciugacapelli per asciugare la regione anale, perché l'umidità può portare a ulteriore irritazione.

Passo 4

Posizionare il bagno sitz in plastica sopra il WC e riempirlo con acqua tiepida. Immergere la regione anale nel bagno sitz come indicato sulla confezione.

Passo 5

Applicare creme per emorroidi farmaci da banco per diminuire l'infiammazione intorno al vostro ano. Applicare questa crema come il medico consiglia.

Passo 6

Prendere antidolorifici da banco per controllare il vostro dolore.

Passo 7

Vai al tuo medico e programmare una terapia di legatura, iniezione o coagulazione di elastico. Il tipo di procedura eseguita dipende dalla gravità delle vostre emorroidi.

Una legatura elastica prevede il posizionamento di uno o due elastici lungo la parte inferiore del vostro emorroidi interne. Questo diminuisce il suo apporto di sangue e le emorroidi si disintegra dopo pochi giorni.

Iniezione, noto anche come scleroterapia, consiste nell'iniettare una sostanza chimica in emorroidi per ridurlo.

Coagulazione comporta l'uso di un laser o il calore per ridurre le emorroidi.

Passaggio 8

Vai al tuo chirurgo e pianificare un'emorroidectomia (asportazione di emorroidi) o la procedura di fissaggio se le procedure descritte nel passaggio 7 non funzionano. Un'emorroidectomia è il trattamento più efficace, ma comporta un rischio elevato per l'infezione. La procedura di fissaggio comporta arresto del flusso di sangue al emorroidi ed è meno dolorosa di un'emorroidectomia.

Cose che ti serviranno

  • Creme per emorroidi non quotato in borsa
  • Bagno sitz in plastica
  • Farmaci per il dolore non quotato in borsa
  • Asciuga capelli