A secco ansante in infanti con reflusso dopo aver mangiato

January 24

A secco ansante in infanti con reflusso dopo aver mangiato

Malattia da reflusso gastroesofageo è comune nei neonati. Secondo il National Clearinghouse di informazioni Malattie Digestive, più della metà di tutti gli infanti hanno reflusso nei primi tre mesi di vita ma troppo grande per il momento che sono 1 o 2 anni di età. I neonati possono esibire parecchi sintomi di reflusso gastroesofageo, tra cui secco ansante, che possono richiedere un trattamento.

Che cosa causa reflusso?

Reflusso gastroesofageo deriva dalla debolezza dello sfintere esofageo inferiore, il gruppo muscolare del tessuto che impedisce che il contenuto dello stomaco che scorre all'indietro. Se lo sfintere esofageo inferiore non si chiude correttamente, il cibo e lo stomaco acido può fluire nuovamente dentro l'esofago e la bocca o il naso. Questo può accadere intorno a tempo di alimentazione o anche quando il bambino tossisce o piange.

Sintomi

Ansante asciutto è un sintomo di reflusso. Altri sintomi includono vomito latte, frequente allo spiedo-ups, irritabilità o irritabilità nei dintorni di alimentazione tempo e rifiuto di alimentazione. Alcuni bambini possono avere sangue nelle feci o quando vomito dovuto l'infiammazione esofagea. Alcuni neonati sono peggio i sintomi, con conseguente scarsa crescita, respirazione problemi con tosse o respiro affannoso e l'anemia. Altri infanti possono esibire indietro inarcando come risultato il dolore associato con reflusso. Questo movimento arching è spesso scambiato per un attacco epilettico. Secondo la Mayo Clinic, questi sintomi non sono esclusivi per neonati con reflusso, quindi se il vostro bambino presenta loro, è importante essere valutati da un medico.

Trattamento

Maggior parte dei neonati con reflusso rispondere alla semplice alimentazione manovre, come offerta di piccoli ma frequenti quantità di latte, tenendo il bambino in posizione verticale durante e dopo le poppate e ruttare frequentemente. Se queste tecniche non funzionano, i farmaci può essere appropriati. Questi includono gli stampi H-2, quali cimetidina o ranitidina e protone inibitori di pompa, come omeprazolo. Questi farmaci funzionano facendo diminuire la produzione di acido nello stomaco.

Trattamenti alternativi

Se i farmaci non funzionano, sono disponibili altri trattamenti alternativi. I neonati potrebbero essere necessario essere nutriti una formula di caloria più alta se non stanno guadagnando peso, o che potrebbe anche avere bisogno di un tubo di alimentazione. Secondo la Mayo Clinic, un altro potenziale trattamento è un intervento chirurgico per stringere lo sfintere esofageo inferiore. Questa procedura, chiamata un fundoplication di Nissen, è usata nei neonati affetti da grave ritardo della crescita o difficoltà di respirazione cronica a causa di loro reflusso esofageo.