Dolore del cuore dopo aver mangiato

September 19

Dolore del cuore dopo aver mangiato

Avvertendo il dolore nella vostra zona cuore e petto può essere allarmante non importa quando si verifica. Se si verifica questo dolore subito dopo mangiare, è più probabile a causa di bruciori di stomaco; Tuttavia, sapere i segni premonitori di un attacco di cuore può contribuire a salvare la tua vita. Non si dovrebbe mai prendere qualsiasi tipo di dolore al petto leggermente. Se si verifica dolore del cuore dopo aver mangiato, la cosa più sicura da fare è consultare un medico.

Bruciore di stomaco straziante

Quando si inghiottire cibo, si muove giù l'esofago nello stomaco attraverso un gruppo di muscoli chiamato sfintere esofageo inferiore. Il LES si rilassa per consentire cibo di passare nello stomaco e poi si restringe per impedire che scorre all'indietro nel vostro esofago di cibo e succhi digestivi. Bruciore di stomaco si verifica quando il LES si rilassa o si indebolisce, permettendo di acido dello stomaco a fluire verso l'esofago. Eccesso di cibo può mettere sotto pressione il LES, rendendo più probabile il bruciore di stomaco. Bruciore di stomaco può verificarsi anche a seguito di menzogne troppo presto dopo il cibo o da determinati alimenti quali cibi piccanti, cibi grassi e caffeina. Oltre al dolore nella zona del torace, bruciore di stomaco può anche causare una sensazione di bruciore in gola e un sapore amaro in bocca.

Una parola su GERD

Se si verifica dolore del cuore su una base regolare dopo aver mangiato qualcosa, si può avere malattia da reflusso gastroesofageo. Il National Clearinghouse di informazioni di malattie Digestive definisce GERD come reflusso acido cronico che si verifica più di due volte a settimana per almeno un paio di settimane. Il principale sintomo di GERD è bruciore di stomaco. Altri sintomi includono dolore al torace, dispnea, nausea, vomito, mal di gola, alito cattivo, respiro affannoso e una malattia cronica, tosse secca. Se non trattata, GERD può portare a complicazioni gravi, compreso il sanguinamento dell'esofago, problemi respiratori e stenosi esofagee. Se pensate che si può avere GERD, parli al vostro medico circa i modi migliori per poter ottenere la condizione sotto controllo.

Altri dilemmi digestivi

Bruciore di stomaco e GERD non sono i problemi solo digestivi che possono causare dolore nella zona del cuore dopo aver mangiato. Uno spasmo esofageo, indigestione o un attacco della cistifellea possa avere lo stesso effetto. Un attacco della cistifellea, che è caratterizzato da dolore al petto, nausea e un dolore nell'addome, è più probabile che si verificano subito dopo un pasto grasso, secondo CNN.com.

Gravi segni premonitori

Anche se il dolore del cuore che si verificano dopo mangiare è probabilmente correlato a un problema digestivo, non dovrebbe essere presa alla leggera. Segni di un attacco di cuore comprendono pressione improvviso o un spremitura dolore al centro del petto che persiste per più di pochi minuti, mancanza di respiro, fastidio al torace, sudorazione, sensazione di testa vuota, vertigini e nausea. Il dolore toracico associato a un attacco di cuore può diffondersi a schiena, collo, spalle, mandibola, stomaco e braccia, soprattutto il braccio sinistro. Se si sospetta che si sta avendo un attacco di cuore, cercare assistenza medica di emergenza immediatamente.