Effetti della tosse eccessiva

April 1

Panoramica

La tosse è un riflesso respiratorio normale che si verifica quando la bocca o la gola diventa irritato a causa di materiale estraneo. Tuttavia, la tosse che dura per più di otto settimane è medicamente soprannominata la tosse cronica. Esperti per la notizia di Mayo Clinic che i suoi sintomi comprendono la mancanza di respiro, respiro sibilante, tosse con sangue, bruciore di stomaco e una sensazione di liquida sul retro della gola. Gocciolamento postnasal, asma e un'infezione delle vie respiratorie sono alcuni delle sue cause. Se non trattata, eccessiva tosse porta a determinati effetti.

Incontinenza urinaria

Tosse cronica può portare a incontinenza urinaria, una condizione medica in cui gli individui non è più possono controllare la minzione. In particolare, la tosse eccessiva può portare a incontinenza da stress. La Mayo Clinic dice che l'incontinenza da stress si verifica quando la pressione o stress è posizionato sulla vescica quando la tosse, ridendo, l'esercizio e anche sollevare un oggetto pesante.

Trattamento per l'incontinenza urinaria prevede pianificazione viaggi bagno, riqualificazione della vescica dalla tenuta nell'urina per almeno 10 minuti quando si verifica la voglia di perdite di urina. Inoltre, limitando fluidi, gestire la dieta e l'esecuzione di esercizi pelvici, come stringendo i muscoli dei glutei inferiori, può contribuire a rafforzare la vescica. Farmaci, come l'ossibutinina, imipramina e attuale dell'estrogeno, possono anche essere somministrati. Ulteriori trattamenti esistono ancora, come l'inserimento di un dispositivo chiamato un pessario nella vagina per reggere la vescica. Parlare con un medico per saperne di più sulle opzioni di trattamento.

Vertigini

Tosse eccessiva può provocare vertigini. MedlinePlus dice che vertigini sintomi includono perdita di equilibrio, vertigini, svenimenti e vertigini (sensazione di rotazione). Trattamento per vertigini comporta cambiare postura, bere liquidi e prendendo farmaci come sedativi, antistaminici e pillole di nausea. In alcuni casi, le vertigini potrebbero scomparire dopo l'attacco di tosse eccessiva si abbassa.

Mal di testa

A volte, la tosse eccessiva può portare a mal di testa. MedlinePlus dice che i sintomi di un mal di testa includono un dolore sordo di pressione-simili che possa influenzare l'intera testa. A volte, il dolore può essere peggio nella parte di cuoio capelluto regione, Tempio o parte posteriore del collo. In genere, mal di testa può durare tra i 30 minuti per sette giorni.

Trattamento per il mal di testa comporta riposo, esercizio e dormire bene. Bere molti liquidi come disidratazione può anche innescare un mal di testa. Farmaci da banco, come ibuprofene, aspirina e paracetamolo, sono disponibili per gestire i sintomi mal di testa. A volte, più forte prescrizione di farmaci, ad esempio metaxolone, butalbital e aspirina o amitriptilina, può essere prescritto.

Fratture della nervatura

La forza da tosse eccessiva può portare a costola fratture, soprattutto nelle persone con malattie delle ossa fragili come l'osteoporosi. aurora Healthcare indica che i sintomi di una frattura della nervatura includono dolore alle costole o quando si tossisce, lividi e gonfiore al sito di frattura e dolore con la respirazione.

Il trattamento per una frattura della nervatura comprende riposo e proteggendo le costole fratturate con un raccoglitore di petto. Questo è fatto di materiale protettivo che avvolge il petto. Inoltre, i farmaci, quali ibuprofene, naprossene, aspirina e paracetamolo, possono aiutare a ridurre il dolore da fratture della nervatura. Blocchetti di nervo intercostale ed anestesia epidurale sono farmaci più forti per aiutare ad alleviare il dolore costola. A volte, il ricovero può essere necessario se la costola fratturata perfora qualsiasi organi importanti, quali lo stomaco o il cuore.