Allenamento per la maratona con un Monitor della frequenza cardiaca

March 8

Allenamento per la maratona con un Monitor della frequenza cardiaca

Con successo una maratona richiede preparazione e una formazione completa. Durante l'allenamento, mantenendo intensità di allenamento può aiutare a promuovere miglioramenti delle prestazioni, in modo che si correrà la gara migliore possibile. Maratoneti possono utilizzare Monitor di frequenza cardiaca durante gli allenamenti per tenere traccia di miglioramento delle prestazioni e l'intensità. Calcolare la frequenza cardiaca massima e la zona di intensità di formazione può aiutare a indirizzare l'intensità desiderata per ogni allenamento.

Funzione

Heart rate monitor forniscono feedback accurato, istantanea sulla vostra intensità durante un allenamento. I numeri visualizzati su un orologio digitale. Dopo l'allenamento, è possibile caricare i dati di frequenza cardiaca a un computer. Tali informazioni possono essere monitorate e registrate durante l'allenamento per la maratona.

Calcolo

Calcolare e zone di frequenza cardiaca e frequenza cardiaca target è la numero una chiave per formazione produttivo frequenza cardiaca per maratone. È possibile ottenere una stima approssimativa della frequenza cardiaca massima sottraendo tua età da 220. Ad esempio, un corridore di 40 anni avrà un MHR di 180 battiti al minuto. Tuttavia, i tassi di cuore del popolo variare, quindi questo calcolo ha un ampio margine di errore. Un altro metodo per calcolare la frequenza cardiaca massima è la prova sul campo. Come si indossa il cardiofrequenzimetro, scaldare per un allenamento ed eseguire due o tre intervalli di tre minuti. Aumentare l'intensità durante ogni corsa, lavoro fino a vostro sforzo più difficile. Immediatamente dopo l'ultimo intervallo, controllare la frequenza cardiaca. Quella registrazione dovrebbe affrontare la frequenza cardiaca massima.

Caratteristiche

Maggior parte dei monitor di frequenza cardiaca sarà caratterizzato da una cinghia senza fili che si avvolge intorno al petto e si sincronizza con un orologio da polso. Alcuni disegni più recenti e più avanzati richiedono solo l'orologio. È possibile impostare la zona di frequenza cardiaca desiderata in modo che quando la frequenza cardiaca lascia l'intervallo desiderato, l'orologio emette un segnale acustico per avvisare l'utente. Dopo aver completato l'allenamento, è possibile caricare i dati di un computer per rappresentare graficamente le prestazioni nel tempo. Altre caratteristiche includono la resistenza all'acqua, cronometro, sveglia e timer.

Intensità

È possibile regolare la frequenza cardiaca target per qualsiasi tipo di allenamento; intervalli, piste tempo, funzionamenti di recupero o lunghe percorrenze. Ogni seduta di allenamento ha una percentuale consigliata di MHR per ottenere il massimo risultato. Per calcolare la percentuale, prendere il MHR e moltiplicare la percentuale. Per recupero e lunghe percorrenze, mantenere 65 al 75% della F.C.M. Piste tempo sono più intensi e dovrebbero variare da 87 a 92 per cento di MHR. Allenamenti a intervalli raggiungerà 95 a 100% del tuo MHR.

Vantaggi

Frequenza cardiaca allenando per una maratona ha diversi vantaggi, tra cui la possibilità di monitorare il vostro miglioramento che conduce fino alla gara. Questo permette di monitorare la frequenza cardiaca a riposo per evitare over-formazione — una condizione fisica ed emotiva che riduce l'intensità di allenamento, aumentando la frequenza cardiaca a riposo. Sovrallenamento può portare ad un uso eccessivo di lesioni che potrebbero impedire l'esecuzione della maratona.