Gli effetti dell'alcool sul sistema nervoso

August 4

Gli effetti dell'alcool sul sistema nervoso

Più di due drink al giorno provoca tossicità per la maggior parte degli organi, compreso il sistema nervoso centrale, secondo "Principi di Harrison di medicina interna". Alcune persone che bevono l'alcool potrebbero verificarsi stimolazione inizialmente. Tuttavia, con il bere continuo, alcol deprime il sistema nervoso centrale. Alcool abbassa le inibizioni e colpisce di pensieri, emozioni e giudizio.

Dello stato mentale

Consumo eccessivo di alcol provoca pensiero disordinato, demenza e perdita di memoria a breve termine. Secondo i "Principi di Harrison di medicina interna," circa il 35 per cento dei bevitori possono avere un blackout, o temporaneamente dimenticare ciò che si è verificato mentre si beve. Gli alcolisti possono sperimentare danno di memoria per mesi dopo una baldoria.

Neuropatia periferica

Secondo "Principi di Harrison di medicina interna," 5-15 per cento degli alcoolizzati esperienza neuropatia periferica più pronunciata nelle mani e nei piedi. Le manifestazioni includono intorpidimento, formicolio e una sensazione di freddo nelle membra.

Andatura

Secondo "Principi di Harrison di medicina interna," circa l'1 per cento degli alcoolizzati sviluppano degenerazione della parte posteriore del cervello, o del cervelletto, che produce un'andatura lenta, esitante, irregolare, basato su larga.

Encefalopatia

Secondo "Di Davidson Principles and Practice of Medicine," alcool può causare l'encefalopatia di Wernicke dovuto la mancanza della tiamina. Questa condizione ha le seguenti caratteristiche cardinali che coinvolgono gli occhi: paralisi dei muscoli oculari; compromissione dei riflessi pupillary, o involontaria lampeggio di un occhio dopo aver toccato la cornea; e nistagmo, o oscillazioni involontarie di uno o entrambi gli occhi. Include anche disorientaion, deliri e comportamento anomalo chiamato psicosi di Korsakoff.

Aumento delle dimensioni dei ventricoli cerebrali

Secondo "Principi di Harrison di medicina interna," l'alcolismo può produrre cambiamenti nel cervello visto su formazione immagine studia come tomografia assiale computerizzata, o un gatto, scansioni. Questi cambiamenti, visti in più della metà degli alcoolizzati, comprendono l'aumento delle dimensioni dei ventricoli cerebrali, di cui ci sono quattro persone che comunicano con il midollo spinale e che sono pieni di liquido cerebrospinale e solchi o fessure strette. Questi cambiamenti sono spesso reversibili dopo un anno di astinenza da alcol.