Definizione della politica di assistenza sanitaria

April 25

Definizione della politica di assistenza sanitaria

Politica sanitaria descrive ampiamente le azioni intraprese dai governi---nazionali, statali e locali---per far progredire la sanità pubblica. Non è una singola azione ma richiede una serie di sforzi legislativi e normativi che vanno da garantire la qualità dell'aria e dell'acqua a sostenere la ricerca sul cancro. Politica di assistenza sanitaria è quel pezzo di politica sanitaria che si occupa di organizzazione, finanziamento e alla fornitura di servizi di assistenza sanitaria. Questo include la formazione degli operatori sanitari, supervisionando la sicurezza dei farmaci e dispositivi medici, amministrazione pubblici programmi come Medicare e regolare assicurazione sanitaria privata. L'obbligo dei governi per promuovere e tutelare la sanità pubblica trova fondamento nella Costituzione degli Stati Uniti.

Priorità bassa

Politica di assistenza sanitaria si rivolge l'organizzazione, il finanziamento e la fornitura di servizi di assistenza sanitaria. Ad esempio, assistenza sanitaria può essere recapitato attraverso un provider di cura gestita o una rete di provider preferito. Esso può essere finanziato attraverso datore di assicurazione sanitaria o una polizza individuale o Medicare. E la cura che si ottiene può essere ancorata alla ricerca finanziata dal governo federale che ha identificato il trattamento più efficace.

Collegato a tutto questo è una miriade di dettagli che riguardano la concessione di licenze di strutture e professionisti della salute, tutela della privacy informazioni di salute, misure di qualità di assistenza sanitaria ed errori, malpractice, cartelle cliniche elettroniche e gli sforzi per controllare i costi dell'assistenza sanitaria.

Politica federale

Molte agenzie federali hanno responsabilità politica di assistenza sanitaria. Affari del dipartimento del veterano sovrintende un sistema di ospedali e cliniche. L'US Department di Health and Human Services è costituito da più agenzie che affrontano vari aspetti della politica sanitaria. Il Centers for Medicare e Medicaid Services imposta criteri per questi due programmi principali. La Food and Drug Administration è responsabile di garantire la sicurezza dei farmaci. Il National Institutes of Health supervisiona la ricerca sanitaria che vanno dalla salute mentale a causa dell'AIDS alla medicina alternativa. I Centers for Disease Control and Prevention Monitor raccoglie i dati sulla salute e indaga i focolai della malattia.

Preoccupazioni circa il crescente numero di persone senza assistenza, gli alti costi dell'assistenza sanitaria e rapporti dall'Istituto di medicina, tra gli altri, sulla qualità dell'assistenza sanitaria, ha condotto al passaggio nel 2010 di protezione del paziente e Affordable Care Act o PPACA. Il PPACA è progettato per riconfigurare la politica di assistenza sanitaria per migliorare l'accesso all'assicurazione sanitaria, per contenere i costi sanitari e migliorare qualità di assistenza sanitaria.

Politica di stato

Gli Stati si occupano di politica sanitaria molti modi. Congiuntamente con il governo federale, Stati amministrare Medicaid e programma di assicurazione sanitaria dei bambini. Esse regolano strutture e privato di assicurazione sanitaria e licenza mediche professionisti. Alcuni operano direttamente gli ospedali pubblici e centri di salute mentale. Amministrano i reparti di sanità pubblica che, tra le altre cose, operano cliniche di salute pubblica e forniscono le vaccinazioni.

Criteri locali

Coinvolgimento dei governi locali con politica di assistenza sanitaria varia con la dimensione dei governi locali. Più grandi giurisdizioni possono operare negli ospedali pubblici con reparti di emergenza e centri di cura terziario per i casi complicati. Essi hanno anche reparti di sanità pubblica che operano cliniche, cliniche basate su scuola di operare e forniscono servizi di emergenza medica e ambulanza.

Coordinamento di emergenza

Nazionali, governi statali e locali coordinano i loro sforzi in caso di emergenza. La Federal Emergency Management Administration coordina le risposte ai disastri naturali e artificiali, che significa anche assicurare la prontezza dello stato e locali fornitori di cure mediche.