Cefalea a grappolo e caffeina

March 17

Cefalea a grappolo e caffeina

Nel 2011, frequenti mal di testa, la presenza di dolore nella testa, cuoio capelluto o collo, interessare quasi 50 milioni di persone negli Stati Uniti, secondo la Fondazione per l'assistenza sanitaria migliore. I medici classificano il mal di testa sulla base il tipo, la posizione e la durata del dolore e la presenza di sintomi associati. Alcuni tipi di mal di testa, tra cui tensione mal di testa e mal di testa emicrania, possono verificarsi in risposta a un trigger come l'assunzione della caffeina. Caffeina può anche contribuire a trattare questi tipi di mal di testa. Cefalea a grappolo, che interessano solo l'1 per cento della popolazione, non hanno alcuna associazione nota con caffeina.

Cefalea a grappolo

Cefalea a grappolo causare dolore grave e improvviso che può durare da 15 minuti a tre ore. La caratteristica distintiva di una cefalea a grappolo è che gli attacchi sono ricorrenti, che accadono solitamente intorno alla stessa ora ogni giorno. Cefalea a grappolo può interessare un paziente per una settimana, un mese o anche un anno e poi si fermerà, consentendo al paziente indolore periodi per un mese o più. Ricerca pubblicata l'ingestione di alcol di rapporti "Gazzetta di Orphanet delle Malattie Rare" come il grilletto dietetico noto solo per cefalea a grappolo. Questa informazioni confermano che, se si soffre di cefalea a grappolo, si possono bere bevande contenenti caffeina senza timore di stimolare l'insorgenza di un attacco di cluster.

Caffeina come Trigger

La caffeina è una sostanza chimica classificata come uno stimolante. La caffeina si presenta naturalmente in caffè, tè, cioccolato e produttori aggiungono caffeina bibite e farmaci. Circa il 20 per cento della popolazione negli Stati Uniti consuma 500mg di caffeina al giorno, mentre il 10 per cento consuma 1.000 mg al giorno, come riportato dall'American Foundation di dolore nel 2009. Se si consuma una quantità eccessiva di caffeina, si verifichino i sintomi di un ritiro della caffeina quando caffeina livella la goccia. Sintomi comuni includono ansia, irritabilità, respirazione rapida, leggero stordimento, nausea, vomito e mal di testa. Bere troppa caffeina può anche innescare una tensione mal di testa o emicrania.

Caffeina come trattamento

Una cefalea da sospensione di caffeina è il più facile da trattare. Si risolve quando si consuma caffeina. Informazioni fornite dal National Headache Foundation relazioni che la caffeina aumenta l'assorbimento degli analgesici come il paracetamolo e aspirina, che aumenta la loro capacità di trattare le emicranie di tensionamento ed emicrania. Per questo motivo, alcuni antidolorifici contengono anche caffeina. I pazienti che assumono analgesici da solo bisogno di prendere le medicine di 40% in più per ottenere un sollievo rispetto a chi assumere analgesici combinati con caffeina.

Trattamento della cefalea a grappolo

A partire dal 2011, non esiste una cura per la cefalea a grappolo, ma alcuni farmaci possono contribuire a ridurre la gravità del dolore e la frequenza degli attacchi. Perché il dolore si verifica improvvisamente, farmaci assunti per via orale non riescono a fornire adeguato sollievo. Un trattamento per la cefalea a grappolo comprende la somministrazione sottocutanea di sumatriptan, un farmaco che agisce sulla serotonina, un neurotrasmettitore nel cervello per restringono i vasi sanguigni per alleviare il dolore. Inoltre, ad alto flusso di ossigeno inalato può anche contribuire ad alleviare cefalea a grappolo. Bere una bevanda caffeinated non ridurrà il dolore della cefalea a grappolo.