Snorkeling al largo di La Romana, Repubblica Dominicana

December 2

Snorkeling al largo di La Romana, Repubblica Dominicana

Era molto tempo che La Romana era una città agricola sonnolento. Una volta popolata soprattutto da piante di canna da zucchero, questo piccolo borgo domenicano "svegliato" quando una multinazionale ha aperto un resort tropicale tentacolare un miglio fuori della città. Mentre è ora saldamente sulla mappa di viaggiatori amanti della spiaggia, duro-golf di lusso, non devi avere un jet privato per godersi l'ottimo snorkeling al largo costa di La Romana.

Santa Catalina

Appena più di 2 miglia dalla riva a La Romana, l'isola di Santa Catalina - un minuscolo natura riserva e Parco nazionale di Repubblica Dominicana - è disabitata dagli esseri umani. La sua popolazione subacquea pesce è così audace e cordiale quanto mangiano regolarmente dalle mani dei fortunati amanti dello snorkeling. L'isola non dispone di strutture, quindi se non si visita con un vestito di snorkeling e immersioni, si deve portare cibo, acqua fresca e rifornimenti di emergenza. Turisti fai da te possono negoziare un giro con un proprietario del peschereccio in spiaggia.

Andando in barca

Fare snorkeling più lontano rispetto a little Santa Catalina, avrai bisogno di trasporto in barca..--le strade di costa in questa zona sono ruvide e difficilmente accessibile. Gli operatori più privato e hotel si può impostare con un tour di snorkeling di scogli, relitti e grotte sottomarine costa sud-est di DR che rendono una destinazione subacquea così avvincente. Chiedere per la barca che vi porterà verso ovest lungo la costa di Bahia de Neiba, un villaggio appena ad est di Barahona; lì, si potrebbe essere in grado di nuotare con un lamantino timido o due.

Squali e maree Rip: Oh, mio!

Gli amanti dello snorkeling, fate attenzione: le acque al largo della riva sud del DR sono classicamente "infestate dagli squali." Prestare attenzione alla direzione della gente del posto su quali spiagge e aree snorkeling sono e non sono sicuro, soprattutto nei pressi del vicino-by, tempestato di squalo Santo Domingo. Insolitamente forti correnti della regione inoltre creano correnti di risucchio pericolosi lungo tutte le spiagge che non sono protetti da barriere naturali.

Un ecosistema sull'orlo

Dato che l'età industriale arrivati nei Caraibi, i navigatori incuranti sistematicamente decimato più di una volta-vasta rete della Repubblica Dominicana di barriere coralline. Corallo locale di La Romana non è fa eccezione, un fatto che sicuramente si farà notare quando sei in acqua. Il più intatto dei sistemi di barriera corallina di DR è decisamente a nord di La Romana, al largo di Puerto Plata sulla costa settentrionale. Queste barriere, proteggere da pura alla lontananza e inaccessibilità, attualmente molto di più di una sfida a fare snorkeling che la roba più facile nei dintorni di La Romana e la costa meridionale. Se sei in camera doppia per un po' e sentire al compito, vale la pena esplorare: molti negozi di immersione locali, potrete portarvi a parti del reef isolato.