Posso prendere Tylenol & vitamine quando sto male?

November 20

Posso prendere Tylenol & vitamine quando sto male?

Quando si sente male a causa di un virus o infezione batterica, si possono richiedere antidolorifici per aiutare a far fronte. Assunzione di vitamine possono anche incrementare il sistema immunitario per combattere più efficacemente l'infezione. In alcuni casi, una carenza vitaminica può essere la causa la malattia e sintomi quali affaticamento e basso consumo energetico. Tylenol è un comuni-The-Counter antidolorifici e ridurre la febbre farmaco. Assumere qualsiasi farmaco o integratore esattamente come prescritto. Si può richiedere la prescrizione di farmaci per malattie più gravi; consultare il medico di famiglia per la giusta diagnosi e il trattamento.

Multivitaminici

Un multivitaminico contiene una combinazione di vitamine essenziali che normalmente si trovano in una dieta equilibrata quotidiana. In alcuni casi, se il cibo che consumiamo non fornisce adeguati livelli di vitamine, integratori possono aiutare prevenire o curare una carenza nutritiva. Drugs.com osserva che la gravidanza, malattie, digestivo e disturbi di malassorbimento e scarsa nutrizione può anche causare carenze vitaminiche. Vitamine non possono trattare infezioni e malattia per conto proprio. Il medico può determinare se è necessaria la prescrizione di farmaci.

Tylenol

Tylenol è un marchio per il paracetamolo farmaco analgesico o dolore. Si tratta di dolore a causa di mal di testa, dolori muscolari, mal di denti, artrite, mal di schiena e malattia. Aiuta anche a ridurre la febbre. Tylenol funziona inibendo la produzione di composti chiamati prostaglandine nel cervello che rendono il vostro corpo sensibile al dolore e aumentare la temperatura corporea in risposta a un'infezione o malattia. Secondo MedlinePlus, Tylenol e altri farmaci contenenti paracetamolo non sono farmaci anti-infiammatori, che significa che essi non possono ridurre il gonfiore e l'infiammazione nel corpo.

Sovradosaggio di vitamina

Integratori vitaminici possono interagire negativamente con altri farmaci di prescrizione e farmaci da banco e supplementi di erbe. Non prenda più della dose raccomandata di vitamine ed evitare di prendere più di un prodotto multivitaminico in un momento. La vitamina E può causare sangue diradamento, mentre la vitamina K aumenta la coagulazione del sangue. Queste vitamine possono interagire con prescrizione di farmaci che influenzano la coagulazione del sangue o coagulazione. Il corpo può immagazzinare le vitamine liposolubili A, D, E e K, e un eccessivo accumulo di queste sostanze nutrienti può causare effetti indesiderati.

I sintomi di un sovradosaggio di vitamina includono mal di stomaco, vomito, perdita di appetito, disturbi digestivi, perdita di capelli, della pelle di secchezza, facile ecchimosi o sanguinamento, formicolio in bocca, intorpidimento delle gambe e parte posteriore del muscolo e dolori articolari. Consultare un medico se si verifica uno di questi sintomi.

Rischi

Tylenol raramente causa disturbi di stomaco, come fanno alcuni altri antidolorifici. Tuttavia, l'acetaminofene può portare a danni al fegato se si consumano in quantità elevate. Gli individui con la malattia del fegato a causa di malattia, infezione o consumo di alcol sono all'elevato rischio di danni al fegato e potrebbero non essere in grado di tollerare Tylenol affatto. Drugs.com raccomanda che gli adulti non dovrebbero prendere più di 1 g di paracetamolo per dose e non più di 4 g in un giorno. Non prendere qualsiasi antidolorifico regolarmente o per durate più di due-quattro settimane senza la supervisione del vostro medico.