Terapia fisica dopo infarto miocardico acuto

June 23

Terapia fisica dopo infarto miocardico acuto

A seguito di un infarto miocardico, o MI, una persona è spesso consigliata terapia fisica. La terapia può contribuire a migliorare la forza e la resistenza così come ridurre le probabilità di avere un altro attacco di cuore. Una serie di esercizi e terapia sono offerti attraverso un intervento di terapia fisica che vi aiuterà a mantenere o migliorare la salute del cuore per molti pazienti.

Definizione

Infarto miocardico, noto anche come un attacco di cuore, è più comunemente causata da una qualche forma di malattia di cuore o della coronaropatia come accumulo di placca causato da colesterolo alto, aterosclerosi o una trombosi o coagulo di sangue. L'area più comune di danneggiamento del muscolo del cuore durante un MI si verifica nella parete del ventricolo sinistro, con conseguente zone di morte reale o necrosi del tessuto del muscolo cardiaco, che può influenzare la funzione di pompaggio e l'ossigenazione e l'efficacia del cuore.

Riabilitazione precoce

Studi hanno dimostrato che..--quasi il 50 per cento..--un numero elevato di pazienti che si dedicano alla terapia fisica post-infarto può ridurre le probabilità di sperimentare un altro MI se si impegnano in terapia fisica più presto possibile dopo un evento cardiaco. Il tuo fisioterapista si inizia lentamente, forse a piedi con supporto nella vostra camera, o lungo un corridoio dell'ospedale, per determinare i livelli di personali per forza, resistenza e resistenza. È anche possibile eseguire esercizi seduti o stazionari per iniziare, a seconda della vostra condizione e la severità del vostro evento di cuore.

Tapis roulant

Camminare su un tapis roulant sotto la supervisione di un fisioterapista è spesso il primo passo verso il ricondizionamento di un paziente che segue un attacco di cuore. Potrai aumentare gradualmente il ritmo, l'intensità e la durata, a seconda della vostra condizione specifica e il progresso. La frequenza cardiaca e pressione sanguigna sarà monitorati durante gli esercizi per garantire la sicurezza.

Allenamento della forza

Il tuo fisioterapista molto probabilmente suggerirà peso o forza di formazione durante qualche fase del vostro programma di riabilitazione cardiaca. Forza di formazione inizia con il proprio peso corporeo, aumentando gradualmente all'uso dei manubri leggeri, bande di resistenza o tubi e si concentra sul rafforzamento livelli fitness muscolare.

Attività aerobica

L'attività aerobica aiuta a aumentare i livelli di fitness e salute cardiovascolari globale. Vostro medico o il fisioterapista vi guiderà nel momento opportuno per aumentare i livelli di attività per includere attività aerobiche oltre a piedi, come il jogging, canottaggio o in bicicletta, che dipenderà dalla gravità del tuo attacco di cuore, la prognosi, condizione fisica generale ed età e agli obiettivi di riabilitazione.