Frutti che contengono acido salicilico

August 20

Frutti che contengono acido salicilico

Panoramica

L'acido salicilico è una sostanza all'interno di alimenti che è anche la forma base di aspirina, o acido acetilsalicilico. Acido salicilico sembra avere un ruolo nell'abbassamento dell'infiammazione e possibilmente riducendo il rischio di alcuni cancri. Uno studio del 2001 nel "Giornale epidemiologia" trovato un minor rischio di cancro colorettale in quelli usando le droghe antinfiammatorie, inclusa l'aspirina. Stato di ricercatori che una dieta sana ricca di acido salicilico può anche avere benefici cardiovascolari. I frutti sono una gustosa fonte di acido salicilico, ma mentre normalmente formano una parte della nostra dieta, non deve essere utilizzati come sostituto per i farmaci che si possono prendere. Parlare con il medico prima se si desidera esaminare alternative. Anche essere consapevoli che se siete allergici all'aspirina, potrebbe reagire al salicilico contenuto in frutta se mangiate abbastanza di esso.

Lamponi

Frutti che contengono acido salicilico

Lamponi e more, collettivamente chiamati caneberries o rovi, sono piuttosto alte in acido salicilico. More sono oltre 1 milligrammo di acido salicilico per 100 grammi di frutta, ma Oregon State University afferma che lamponi imballano un punzone di 5 milligrammi. More, lamponi, lamponi neri e relativi ibridi sono disponibili nei mercati in primavera ed estate. Essi decadono rapidamente, così li mangiano subito dopo l'acquisto.

Pomodori

Frutti che contengono acido salicilico

Possiamo trattare pomodori come le verdure in cucina, ma sono frutti..--il pomodoro carnoso è l'ovaio di pianta, proteggendo tutti quei semi interni. Università di Wageningen elenca pomodori come avendo oltre 1 milligrammo di acido salicilico per 100 grammi di pomodoro. Uno studio italiano 2008, pubblicato in "European Journal of Nutrition," trovato che pomodori da agricoltura biologica ha avuto quantità elevate di acido salicilico che pomodori non-organici. Un più vecchio studio dal 1981, pubblicato nella "Gazzetta di the Science di cibo e agricoltura," notato che conserva di pomodoro prodotti erano inoltre più alti in acido salicilico. Il meccanismo è poco chiaro; confronto tra prodotti di mais nello stesso studio trovato che il calore potrebbe svolgere un ruolo nell'aumentare il contenuto di acido salicilico. Tuttavia, più ricerca è necessaria prima che si può presumere che la cottura pomodori fornirà più acido salicilico.

Uva

Frutti che contengono acido salicilico

Uva sia freschi che secchi come uvetta, fornisce l'acido salicilico. L'uvetta secca, concentrato hanno un contenuto più elevato che l'uva fresca, acquoso. Università di Wageningen elenca uve rosse come avendo tra 1/2 a 1 milligrammo di acido salicilico per 100 grammi di frutta e uva passa, 1 milligrammo in 100 grammi. Tuttavia, l'esatta quantità di acido salicilico varierà tra i frutti. Uno studio del 1983 sulle uve in "American Journal di enologia e viticoltura" Nota che le uve che hanno studiato circa 0,04 milligrammi di acido salicilico per 1 chilogrammo - che è 1000 grammi - il succo, e 0,07 milligrammi nella polpa. Che è solo 0,011 milligrammi di acido salicilico per 100 grammi di frutta. È interessante notare, che stesso studio ha trovato che calore non ha aumentato il contenuto di acido salicilico, anche se la fermentazione e schiacciare la polpa ha aumentato gli importi leggermente.