Esercizio fisico per migliorare il coordinamento di un paziente di Rehab

January 13

L'esercizio fisico è un elemento cruciale del successo della riabilitazione, indipendentemente dalla causa della ferita. Non solo fa esercizio rafforzare e tonificare i muscoli, ma anche migliora la coordinazione, che spesso è una delle aree primarie a soffrire dopo un incidente. Il fisioterapista può determinare il miglior tipo di esercizio per il miglioramento del coordinamento basato sul tuo caso specifico e la diagnosi.

Atassia

Il termine "Atassia", che significa "mancanza di coordinamento", descrive una condizione che spesso ne consegue dopo ictus o altri incidenti che colpiscono il sistema nervoso, anche se la condizione può anche essere ereditaria. Pazienti con atassia possono visualizzare una varietà di sintomi, tra cui anomala postura e atteggiamento, rischio aumentato di cadute e mancanza generale di coordinamento. Anche se gli esercizi di riabilitazione si rivolgerà anche condizionata e forza muscolare, riabilitazione di atassia dovrebbe includere anche esercizi per il coordinamento. Ad esempio, il "Enciclopedia internazionale di riabilitazione" raccomanda fisioterapisti incoraggiare pazienti con atassia per iniziare gli esercizi di riabilitazione con gli occhi aperti e gradualmente li faccio con gli occhi chiusi per contribuire a ripristinare perso coordinamento.

Riqualificazione dell'equilibrio

Alcune lesioni interessano il coordinamento dei muscoli correlati, che conduce ad una mancanza di equilibrio e orecchio interno. Per questi pazienti, la riqualificazione di equilibrio è una parte cruciale della riabilitazione di coordinamento. Esercizi possono comportare movimenti molto semplici, ad esempio spostare gli occhi destro e sinistro, mantenendo ferma la testa. Sebbene questi movimenti possono sembrare facili, i pazienti che soffrono di queste lesioni possono richiedere settimane per farli correttamente. Pazienti che soffrono dalla mancanza di equilibrio dovrebbero essere sicuri di fare sempre esercizi vicino ad un letto o altra fonte di sostegno per evitare cadute pericolose.

A piedi esercizi

Una volta che un paziente ha imparato gli esercizi fondamentali del coordinamento occhio-testa, il passo successivo è di integrare la coordinazione occhio-testa mentre è in movimento. Questa fase di riabilitazione vi aiuterà a preparare il paziente per le attività quotidiane. Per esempio, come notato da Colorado ENT e Allergia, il paziente può praticare camminare in linea retta mentre cambiando visual target, nello stesso modo che sarebbe quando alla ricerca di una negozio di alimentari navata laterale per un prodotto desiderato.

Ripetizione

La ripetizione è fondamentale in tutte le fasi della riabilitazione. Uno dei più importanti fattori coinvolti nel coordinamento di ripristino è habituating il corpo ai movimenti e attività comuni. Inoltre, se un paziente soffre di vertigini o altri coordinamento e disturbi dell'equilibrio, ripetendo le azioni che attivano i suoi sintomi spesso è un primo passo verso eliminando la condizione e la riqualificazione del corpo. Rilevamento del numero di ripetizioni che il paziente è in grado di fare anche aiuterà a misurare i progressi della riabilitazione.