Gli alimenti ad alto contenuto di potassio & vitamina K

November 8

Gli alimenti ad alto contenuto di potassio & vitamina K

Il potassio è un minerale, necessario per l'adeguata delle cellule, dei tessuti e funzione dell'organo, nonché un elettrolita, che conduce l'elettricità nel corpo. La vitamina K è essenziale per la coagulazione e l'assorbimento del calcio nelle ossa. Alcuni alimenti sono ad alti contenuto di potassio e di vitamina k.

Avocado

Avocado dalla California sono abbondanti nei mercati durante la primavera e l'estate, mentre Florida-grown avocado raggiungono gli scaffali dei negozi nel mese di ottobre. Una dose di 8-oz di avocado vi dà 35 per cento del suo valore giornaliero per la vitamina K e quasi il 25 per cento del valore quotidiano per il potassio. Il valore giornaliero, sviluppato dalla Food and Drug Administration, è una raccomandazione nutrizionale per la percentuale di un nutriente specifico che una persona dovrebbe consumare al giorno. L'American Heart Association riconosce l'importanza di una dieta sana che include cibi ricchi di potassio e calcio nell'abbassamento della pressione sanguigna. Avocado sono una fonte ricca di fibra dietetica, di acidi grassi monoinsaturi sano e di folato.

Fagioli verdi

Mentre i fagioli verdi sono disponibili nei mercati tutto l'anno, sono in alta stagione dall'estate all'autunno in anticipo. Preso prima il fagiolo interno matura, fagiolini sono uno dei pochi fagioli che vengono mangiati freschi - pod e tutti. Secondo il sito Web di alimenti più sani del mondo, una tazza di fagioli verdi fornisce 25 per cento del valore quotidiano di vitamina k. La stessa porzione fornisce 10 per cento del valore quotidiano per il potassio. I fagioli verdi sono una ricca fonte di vitamine A e C, magnesio e fibra dietetica. Insieme al potassio, il magnesio aiuta la pressione sanguigna più bassa.

Cavolini di Bruxelles

Se si desidera ottenere il massimo dei benefici nutrizionale da cavolini di Bruxelles, vapore per solo cinque minuti. Un membro della famiglia di verdure crocifera, cavolini di Bruxelles hanno proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie. Essi sono ricchi di vitamine K e C. Una tazza di cavolini di Bruxelles cotti vi fornisce il 50 per cento del valore quotidiano per la vitamina K, nei pressi del 15 per cento del valore quotidiano per il potassio. Ricerca in corso presso la Tufts University sta studiando il ruolo della vitamina K nel processo infiammatorio.