Quali sono i modi naturali per trattare l'epatite C?

March 15

L'Arizona Department of Health Services segnala che alcune persone 4,1 milioni sono infettati con epatite C negli Stati Uniti. La buona notizia dai centri per controllo di malattia che è il numero di recente diagnosticato epatite C casi sono diminuiti di oltre il 90 per cento tra il 1982 e il 2010. L'interferone è il farmaco standard usato per trattare infezioni di epatite, ma questo farmaco porta una pletora di effetti collaterali molto gravi. Prodotti naturali che ripulire il fegato possono anche aiutare nel ringiovanimento di questo organo vitale.

Erbe

Cardo Mariano erba lungamente è stato conosciuto per ripulire il fegato e come un catalizzatore per la rigenerazione del fegato. Il fegato è uno degli unici organi nel corpo, che è in grado di "crescere indietro." Bill Gottlieb, ex redattore capo di "Prevenzione Magazine" e autore di "Cure Alternative," raccomanda 900mg nelle dosi divise al giorno del cardo selvatico di latte standardizzato che comprende 70-80 per cento del principio attivo, la silimarina. Se il cardo selvatico di latte non è disponibile, un multi-integratore alle erbe che contiene silimarina standardizzata di 10-50 per cento, mescolato con altre "erbe di curcuma, Carciofo foglie, genziana e zenzero fegato-proteggenti" è sufficiente. Seguire le indicazioni di dosaggio di etichetta.

Aglio, in forma di pillola o come un alimento, è un potente antinfettivo. Gottlieb raccomanda una dose giornaliera di due o tre capsule contenenti allicina, o 6.000 a 12, 000mcg totale, preso nelle dosi divise. Phyllis A. Balch, c.n.c., nel suo libro, "Prescrizioni per guarigione nutrizionale," consiglia di fumaria, un'erba che stimola la produzione di bile e rafforzamento del fegato. Controllare con un medico prima di utilizzare fumaria come questa erba potente è stata indicata per essere tossico in dosi massicce.

Dieta

Le funzioni del fegato principalmente come eliminatore di tossina del corpo. Quando afflitti con epatite C, il fegato svolge a livelli meno ottimali e ha bisogno di altri alimenti naturali privi di tossine e sostanze chimiche. Balch e Gottlieb entrambi consiglia frutta e verdura cruda come elementi costitutivi di una dieta fegato-rafforzamento. Proteine animali, alcool, caffeina, acqua del rubinetto, cibo spazzatura, cibi ricchi di zucchero e dolcificanti artificiali devono essere evitati fino a quando il fegato comincia a guarire. Proteine vegetali, acqua distillata a vapore e la stevia dolcificante vegetale sono buoni sostituti. Cereali integrali (pane, grano bulgur, quinoa, orzo e riso) caricati con vitamine del complesso B vitamina fortificare il fegato e aiutano a lavare le tossine dal corpo.

Supplementi

Per proteggere e disintossicare il fegato di potenti epatotossine, Balch afferma che 500mg due volte al giorno di glutatione con un aminoacido complesso di L-arginina, L-cisteina e L-metionina deve essere assunto con acqua. Se contemporaneamente si tiene 50mg di vitamina B6 e 100mg di vitamina C, il glutatione viene assorbito meglio.