Kenya Safari di campeggio

August 30

Kenya Safari di campeggio

Il mero suggerimento di dormire in una tenda in prossimità di leoni, elefanti e GNU sulle pianure del Kenya manderei molti turisti in esecuzione per il resort sulla spiaggia più vicino, ma per i viaggiatori più intrepidi che vogliono indulgere loro interiore Hemingway (meno la caccia), un safari in campeggio è un'opzione molto seducente. Dormire, mangiare ed esplorare i paesaggi ricca di animali selvatici dell'Africa orientale, senza i limiti dei muri di mattoni evoca un senso di atemporalità all'avventura. E, data la diversità negli stili del camping safari, non significa necessariamente sacrificare tutti i comfort.

Preparazione e considerazioni

I più di 250 membri del Kenya associazione dei Tour operatori (KATO) rappresentano una frazione delle compagnie turistiche che offrono safari in Kenya, così mentre c'è destinato ad essere un pacchetto safari camping che è giusto per i vostri interessi, comfort di livello e budget, ci vorrà molto tempo e ricerca di trovarlo. Guardate attentamente le inclusioni dei pacchetti safari che stanno prendendo in considerazione. Oltre ai voli, trasporto in paese e gli alloggi, scoprire se pagherà un extra per attività, pasti, ingresso al parco, suggerimenti per guide e sistemazioni prima e dopo il vostro safari inizia. Scopri che se l'assicurazione è inclusa nel pacchetto e come completa è la copertura. Turisti in Kenya hanno bisogno di un visto, che è possibile applicare all'arrivo nel paese. Alcune società di escursioni vi aiuterà a ottenere il visto in anticipo. Verifica avvisi di viaggio sono aggiornati per il Kenya rilasciato dal dipartimento di stato (cdc.gov), così come i Centers for Disease Control (cdc.gov) informazioni di salute per i viaggiatori in Kenya. Consultare il medico specialista viaggi su vaccinazioni e farmaci antimalarici, che potrebbe essere necessario iniziare a prendere settimane prima della vostra partenza.

Se siete avventurosi e hanno un orario flessibile, è tutto fattibile per organizzare un safari in campeggio dopo l'arrivo in Kenya. Troverete uffici turistici in grandi città come Nairobi e Mombasa e possono consultare portieri in alberghi di fascia alta in tutto il paese. Se si sta organizzando un safari all'interno del paese, hai la possibilità di negoziare sul prezzo..--Baratto è comune e previsto in Kenya..--e può godere di significativi risparmi rispetto ai pacchetti che sono pre-prenotati online o con un provider di tour statunitense.

Destinazioni

Le più note destinazioni safari in Kenya sono tra le oltre 30 parchi nazionali e riserve gestite da il Kenya Wildlife Service (kws.org), fra loro Amboseli, famoso per la sua popolazione di elefanti abbondanti e fondale scenico Kilimanjaro; Lago Nakuru per la sua massa avvivano di fenicotteri rosa; e il Masai Mara National Reserve, sito della migrazione annua di alcuni GNU 2 milioni e i predatori nella loro scia. Se il vostro obiettivo è un inseguimento tradizionale di "The Big Five" (elefante, Leone, bufalo, leopardo e rinoceronte), Tsavo East e Tsavo West, Amboseli, Monte Kenya e Masai Mara misura la fattura. Se siete particolarmente interessati in vita degli uccelli, considera il Lago Naivasha, il più alto dei laghi Great Rift Valley. Esso è sede di ippopotami e oltre 340 specie di uccelli e offre la visione di gioco da barca e del piede. Rocciatori abbraccerà la possibilità di scala nelle vicinanze di Monte Longonot, una rinomata destinazione di arrampicata. Aberdare, Shaba, Chyulu Hills e Samburu sono noti anche per il primo bird watching. Oltre ai parchi nazionali e riserve, una manciata di zone selvagge privato accolgono i visitatori su safari. Il 110.000 ettari, senza scopo di lucro Ol Pejeta Sweetwaters Wildlife Sanctuary, ad esempio, è a casa a tutti i membri dei "Big Five" e comprende il Santuario di solo scimpanzé del Kenya.

Alloggi

Campeggi gestiti dal Kenya Wildlife Service sono disponibili in più di una dozzina parchi nazionali e riserve, tra cui Monte Kenya, Tsavo West ed East, Lake Nakuru, Aberdare e Amboseli. Campeggi pubblici dispongono di panchine, acqua e latrine; Campeggi speciali sono soli motivi senza servizi. Questi campeggi offrono un'esperienza simile a Campeggio nei parchi nazionali negli Stati Uniti, con qualche minimo comfort e servizi. Un approccio diverso al campeggio che viene offerto in Kenya è molto più lussuoso. Un "tented camp," può variare da una tenda di tela su una piattaforma rialzata con base culle, a una tenda che rivaleggia con una suite d'albergo High-end. Serena Hotel (serenahotels.com) Sweetwaters Tented Camp al Ol Pejeta Conservancy, per esempio, comprende 39 tende di lusso, tutte con bagno privato e veranda che si affaccia un buco di irrigazione; il Lake Elmenteita Serena Camp ha 24 tende di lusso vista lago, tra cui la Suite Flamingo con il proprio salotto e vasca idromassaggio privata. Letti a baldacchino baldacchino, luccicanti pavimenti in parquet, arredi in teak e connessione wi-fi sono la norma in tali campi di lusso tented, che sono offerti anche da aziende di fascia alta tour come Abercrombie & Kent (abercrombiekent.com) e Woni Safaris (wonisafaris.com).

Attività

Unità di gioco sarà caratterizzato da un tipico safari la mattina e tardo pomeriggio, quando la fauna selvatica è più attiva. Unità di gioco e altre attività potrebbe essere incluso nel vostro pacchetto di safari, o disponibili come componenti aggiuntivi durante il viaggio. Tempo di notte di game drives mirano a mostrarvi specie notturne come Leopardi e oritteropi. Passeggiate guidate nella natura consentono di vedere la flora e la fauna da una prospettiva più intima. Passeggiate di uccello sono di solito accompagnati da un esperto ornitologo che può sottolineare alcune delle specie di uccelli oltre 1.000 del Kenya. Opzioni più inusuali includono gite in cammello ed escursioni in bicicletta, che sono popolari per esplorare le gole, torri di roccia e cottura a vapore geotermiche fenditure a Hells Gate National Park. Per qualcosa di più impegnativo fisicamente, è possibile effettuare escursioni verso le cime del Monte Kenya e Monte Elgon senza alcune abilità tecniche di arrampicata.