Strumenti chirurgici di colecistectomia

August 19

Strumenti chirurgici di colecistectomia

Una colecistectomia è la rimozione chirurgica della colecisti. Storicamente, i chirurghi hanno questo effettuato tramite la tecnica aperta attraverso un'incisione di 6 - 7 pollici. Dal 1980, questo è cambiato alla tecnica laparoscopica in cui i chirurghi utilizzano circa quattro piccole incisioni, a meno di 1/2 pollice ciascuno, per inserire una telecamera e strumenti sottili di eseguire l'intervento. Gli strumenti utilizzati sono appositamente progettati per la chirurgia laparoscopica.

Trocar

Ogni piccola incisione è fatta nella parete addominale permette uno strumento lungo e sottile essere inserito. Tuttavia, deve essere inserito un tubo di plastica speciale attraverso ogni incisione per permettere questo accada. Questi tubi sono chiamati trocar e gamma di diametro da 3mm a 12mm. Essi consentono il gas che è necessario per espandere la cavità addominale di passare attraverso, mentre valvole unidirezionali impediscono la fuoriuscita di gas. Consentono, inoltre, gli strumenti essere inserito senza perdere il gas. Trocar corretto posizionamento facilita la facilità di intervento chirurgico. Trocar mal posizionato causerà il chirurgo di dover utilizzare strumenti in angoli strani, rendendo più difficile l'intervento chirurgico.

Sistema video

Il sistema video laparoscopico è la chiave per la chirurgia laparoscopica come esso fornisce la visualizzazione della colecisti per il chirurgo. Storicamente, la prima chirurgia laparoscopica sono stata eseguita senza questo sistema. Il chirurgo sarebbe guardare direttamente da un oculare alla fine di un ambito lungo, sottile, molto come guardare attraverso il cannocchiale di un capitano. I chirurghi fissare ora questo ambito per una videocamera digitale con una sorgente di luce. La fotocamera viene eseguito in un sistema video che proietta l'immagine su uno schermo. La qualità dell'immagine dipende la qualità del monitor, il livello di definizione di fotocamera e altri fattori simili.

Strumenti operativi

Gli strumenti operativi utilizzati nel cholecystectomies laparoscopic rispecchiano quelli utilizzati nella colecistectomia aperta tradizionale, tranne per il fatto che ogni strumento è montato su un albero lungo e sottile che collega la maniglia per la parte di lavoro. Nella maggior parte dei casi, il chirurgo sollevare e tenere la cistifellea con morsi laparoscopica che assomigliano alle tradizionali pinze afferrare. Dissettori laparoscopica sono utilizzati per cancellare il tessuto e definire l'anatomia come morsetti di dissezione sarebbe stato utilizzato in chirurgia aperta della cistifellea. Aspirazione, forbici e laparoscopica elettrocauterizzazione sono nuovamente tutte le repliche delle loro controparti tradizionali tranne che per il loro diametro più sottile e più lunga.

Sacchetto di esemplare

Una volta che la cistifellea è separata da strutture di collegamento, solitamente viene rimosso dal corpo mettendolo in un sacchetto speciale esemplare che viene poi ritirato attraverso l'ombelico. La borsa assomiglia ad un sacchetto di plastica del panino con un cordoncino su un cappio di slittamento. Utilizzando questa borsa aiuta a prevenire l'infezione e la fuoriuscita durante l'estrazione dal corpo.