Dieta di carboidrati per insulino-resistenza

January 17

Dieta di carboidrati per insulino-resistenza

L'insulino-resistenza è un segnale di pericolo che si potrebbe essere a rischio di sviluppare diabete di tipo 2. Il pancreas produce l'ormone insulina per il trasporto di glucosio e trigliceridi dal tuo flusso sanguigno in vostre cellule. Glucosio è usato fin da subito per l'energia; i trigliceridi sono un tipo di grasso che viene memorizzato per un uso successivo energia. Se avete la resistenza di insulina, il pancreas produce ancora insulina ma il tuo corpo non lo usa in modo efficace.

Resistenza di insulina e carboidrati

I carboidrati hanno un impatto più diretto sulla vostra glicemia di proteine o di grassi. Zucchero e amido sono due tipi di carboidrati che possono rapidamente aumentare il livello di glucosio, mentre la fibra è un tipo di carburatore che rallenta la digestione e aiuta a mantenere bassi livelli di glucosio. L'insulino-resistenza può essere genetica, ma le abitudini di dieta ed esercizio fisico possono aiutare ad aumentare la sensibilità dell'insulina. Perdere peso è fondamentale per migliorare l'insulino-resistenza. Scegliendo i giusti carboidrati..--quelli che hanno un impatto minimo sui livelli di glucosio..--è uno strumento di perdita di peso importante.

L'indice glicemico

Utilizzare l'indice glicemico, o GI, come linea guida per la scelta di carboidrati buoni che miglioreranno l'insulino-resistenza. Il GI misura il potenziale di che qualsiasi cibo deve aumentare il vostro livello di glucosio. Gli alimenti sono segnati su una scala da 1 a 100, con Punteggio 100 di glucosio puro. Gli alimenti che il punteggio più basso di 55 su GI sono considerati basso GI alimenti e hanno il più piccolo effetto sulla glicemia. Diverse diete popolari, come la dieta South Beach, zona e Nutrisystem, si basano sulla scelta di carboidrati a basso GI. Carboidrati basso GI sono solitamente alti in fibra ma possono anche essere ad alti contenuto di grassi. Anche utilizzando il GI come guida, sarà ancora necessario scegliere carboidrati nutrienti che forniscono vitamine essenziali.

Apporto giornaliero di carboidrati

È importante scegliere i giusti carboidrati, ma dovrai anche limitare l'assunzione di carboidrati totale. La University of Maryland Medical Center suggerisce che tra 45 e 65 per cento delle calorie provengono da carboidrati a basso GI. L'American Diabetes Association raccomanda "conteggio di carb" e mangiare tra 45 e 60 g di carboidrati ad ogni pasto. Il numero di carboidrati che è necessario mangiare dipende dalla vostra età, peso e problemi di salute sottostanti. Carboidrati sono naturalmente presenti in frutta, latticini, verdure, legumi e cereali integrali..--queste sono le migliori fonti di carboidrati per ridurre l'insulino-resistenza. Evitare gli zuccheri aggiunti e ortaggi amidacei come patate e mais.

Altri modi per trattare l'insulino-resistenza

Perché la perdita di peso è la chiave, esercizio dovrebbe essere un componente di qualsiasi dieta cercando di migliorare l'insulino-resistenza. MayoClinic.com dice che esercizio ogni giorno per almeno 30 minuti di moderata intensità migliorerà la sensibilità all'insulina. Altre condizioni di salute associati con l'insulino-resistenza includono pressione alta, basso colesterolo HDL "buono" e una storia di malattia cardiovascolare. Aggiungendo più attività fisica migliora tutte queste condizioni, nonché promuovendo perdita di peso.