Cause di vertigini negli anziani

August 23

Cause di vertigini negli anziani

Vertigine è una sensazione di squilibrio che può verificarsi improvvisamente. Ci sono molte cause di vertigini negli anziani. Un cambiamento nella visione o una malattia degli occhi come la degenerazione maculare può confondere il sistema visivo e causare una perdita di equilibrio. Altre cause includono degenerazione nell'orecchio medio e le infezioni virali non trattate.

Vertigine posizionale

Vertigine posizionale parossistica benigna, o BPPV, è una causa comune di vertigini negli anziani. Calcio-come le particelle intrappolate nel labirinto vestibolare, una parte dell'orecchio interno che valuta la posizione della testa e del corpo nello spazio. Persone avvertono vertigini o capogiri dopo un brusco cambiamento di posizione, al risveglio o quando si gira la testa. La manovra di Semont e la procedura di Epley, una serie di esercizi che può essere fatto a casa, può alleviare i sintomi quando fatto per sei settimane, secondo la clinica di udito e vertigini di Chicago.

Malattia di Meniere

Vertigini, perdita dell'udito e tinnito sono i sintomi della sindrome di Ménière, una malattia cronica dell'orecchio interno che colpisce circa due di 1.000 americani. La causa della malattia di Meniere è sconosciuta, anche se il pensiero convenzionale suggerisce le lesioni alla testa, infezioni virali, allergie ed eredità possono essere fattori contribuenti. Farmaci anti-ansia, calcio-antagonisti o gli steroidi possono essere prescritto per alleviare i sintomi.

Farmaci

Capogiro è un effetto collaterale potenziale della maggior parte dei farmaci, secondo il Dr. Timothy Hain delle vertigini di Chicago e clinica dell'udito. Perché gli anziani spesso prendono parecchi farmaci, interazioni non sono infrequenti. Inoltre, le persone anziane possono essere più sensibili alle droghe che i giovani, e deve essere usata cautela nel prescrivere dosaggi.

Corsa

Vertigine improvvisa è un sintomo comune di ictus sia ischemico che emorragico. Tutti i tratti derivano da un'interruzione del flusso sanguigno nel cervello e possono causare danni permanenti al cervello, se non trattata immediatamente. In caso di vertigini con un altro sintomo di ictus, come intorpidimento o confusione, cercare assistenza medica immediatamente, avverte la Mayo Clinic.