Erbe per l'insufficienza renale

June 29

Erbe per l'insufficienza renale

Numerose erbe possono contribuire a trattare l'insufficienza renale cronica. Secondo un articolo del 2007 di Eric Yarnell, N.D. pubblicato nel giornale "alternativa e terapie complementari," insufficienza renale cronica..--la perdita della funzione renale nel corso del tempo..--è un problema significativo nella società contemporanea. Yarnell afferma che medicina botanica può aiutare a prevenire la necessità di dialisi renale. Prima di prendere le erbe per contribuire a trattare l'insufficienza renale cronica, parli con il medico circa i possibili effetti collaterali e il dosaggio giusto.

Cardo Mariano

Cardo Mariano è un'erba che può contribuire a trattare l'insufficienza renale. Secondo il centro nazionale per medicina complementare e alternativa, cardo mariano, noto anche come Silybum marianum, è un'erba di fioritura che è originaria della regione mediterranea. Cardo Mariano è stato utilizzato per migliaia di anni per trattare numerosi problemi di salute, tra cui problemi al fegato, livelli di colesterolo elevati, alcuni tipi di cancro e insufficienza renale. I semi delle piante sono usati in medicina. Dr. Sharol Tilgner, un medico naturopata e autore del libro "A base di erbe medicina dal cuore della terra," afferma che cardo è un antiossidante che aiuta i tuoi reni funzionano meglio e li protegge dagli effetti offensivi di numerose complicazioni di salute. Prima di prendere il cardo selvatico di latte per contribuire a trattare il guasto del rene, parli con il medico circa i possibili effetti collaterali e il dosaggio giusto.

Astragalo

L'astragalo è un'erba che può essere utile per il trattamento di insufficienza renale. Il centro medico dell'Università del Maryland, o UMMC, afferma che l'astragalo, noto anche come Astragalus membranaceus, è stato utilizzato nella medicina tradizionale cinese per migliaia di anni per rafforzare il tuo corpo contro la malattia. L'astragalo, osserva il UMMC, è un adattogeno, che significa che aiuta a proteggere il corpo contro lo stress fisico, mentale ed emozionale. L'astragalo ha un gusto dolce, umido. La radice della pianta è usata in medicina. Secondo Tilgner, l'astragalo è un anti-infiammatorio, diuretico e ipotensivo che protegge la funzione renale. I gruppi di costituenti farmacologicamente attivi due principio in astragalo sono polisaccaridi e saponine. Prima di prendere l'astragalo per contribuire a trattare il guasto del rene, parli con il medico circa i possibili effetti collaterali e il dosaggio giusto.

Radice di liquirizia

Radice di liquirizia è una pianta che può essere efficace per il trattamento di malattie renali. Secondo il Memorial Sloan-Kettering Cancer Center, liquirizia, anche conosciuto come Glycyrrhiza glabra, è stato usato per secoli nella medicina tradizionale cinese per disintossicare e migliorare o equilibrare gli effetti di altri componenti nelle formule a base di erbe. La radice della pianta è usata in medicina per trattare numerosi problemi di salute, tra cui bronchite, congestione del torace, costipazione, epatite, infiammazione, ulcera peptica, carcinoma della prostata e insufficienza renale cronica. Tilgner afferma che la radice di liquirizia è un emolliente, anti-allergenico, espettorante, antiossidante, nutritiva, spasmolitico e lieve lassativo. Uso eccessivo di radice di liquirizia potrebbe rendere note peggiori, malattia di rene il sito di MedlinePlus. Prima di prendere la radice di liquirizia per contribuire a trattare l'insufficienza renale cronica, parli con il medico circa i possibili effetti collaterali e il dosaggio giusto.