Vitamine del complesso B & l'apparato digerente

August 17

Le vitamine B-complesse comprende otto composti che tutti svolgono i ruoli importanti nel metabolismo cellulare e la digestione. All'interno del sistema digestivo, maggior parte delle vitamine del gruppo B sono essenziale per produrre gli acidi dello stomaco e mantenere il tono muscolare, soprattutto le valvole tra i diversi segmenti, come la valvola ileocecal. B-vitamina carenze conducono a ridotta mobilità intestinale, secrezione gastrica, appetito e digestione alterata. Vitamine del gruppo B spesso coesistono all'interno gli stessi cibi, come carni di organo, legumi, pesce, germe di grano, legumi e verde.

Tiamina

Tiamina o vitamina B-1, contribuisce alla produzione di energia metabolizzando carboidrati, grassi e proteine. Più ulteriormente, contribuisce alla produzione di acido cloridrico all'interno dello stomaco, mantiene il tono muscolare negli intestini e migliora l'appetito normale, secondo "vitamine: aspetti fondamentali nella nutrizione e nella salute." Consigliato quantità giornaliere di gamma di tiamina da 0,2 mcg per bambini sotto i 6 mesi di età a 2,8 mcg per donne in allattamento. La carenza porta a beriberi, che è un disturbo del sistema nervoso, perdita di appetito, grave perdita di peso, costipazione e disturbi gastrointestinali, tra gli altri sintomi.

Riboflavina

Riboflavina o vitamina B-2, contribuisce alla produzione di energia metabolizzando carboidrati, grassi, proteine e corpi chetonici. Migliora anche le mucose dell'apparato digerente. Consigliato quantità giornaliere della gamma da 0,3 mg di riboflavina per bambini sotto i 6 mesi di età a 1,6 mg per le donne in allattamento, secondo "nutrizione avanzata: macronutrienti e micronutrienti metabolismo." La carenza porta a ariboflavinosis, causando crepe e piaghe all'angolo della bocca e lingua infiammazione e cattiva digestione, tra gli altri sintomi.

Niacina

Niacina, o vitamina B-3, è necessaria per la riparazione del DNA, la produzione di ormoni steroidei, metabolismo del cibo, produzione di succo gastrico e la secrezione della bile, che è necessario per digerire il grasso, come citato in "Biochimica della nutrizione umana". Ogni giorno quantità raccomandate di gamma di niacina da 2 mg in infanti meno di sei mesi a 17 mg per le donne che allattano. La carenza porta a pellagra, che include la perdita di appetito, diarrea e indigestione, tra gli altri sintomi.

Acido pantotenico

Acido pantotenico o vitamina B-5, è necessario per sintetizzare coenzima-A e metabolizzare le proteine, carboidrati e grassi. È anche necessario per il funzionamento e la peristalsi del tratto gastrointestinale. Consigliato quantità quotidiana di acido pantotenico variano da 1,7 mg nei bambini sotto i 6 mesi di età a 7 mg per le donne che allattano. Carenza, anche se raro, può causare intorpidimento delle membra e digestione lenta.

Cobalamina

Cobalamina, vitamina B-12, è necessaria per costruire DNA, tessuto nervoso e globuli rossi. In particolare, i cobalamins sono essenziali nella produzione di mielina, la guaina protettiva che circonda i nervi che consente la trasmissione elettrica di messaggi di cervello. Quantità giornaliere raccomandate della gamma della cobalamina da 0,4 mcg nei bambini sotto i 6 mesi di età, a 2,8 mcg per donne in allattamento. Risultati di carenza nell'anemia sangue, funzioni cerebrali ridotte e la neuropatia, che comprende trasmissioni nervose ridotto al sistema gastrointestinale, che porta alla costipazione e compromessa la digestione, come citato in "Nutrizione e cura Diagnosis-Related". Per la vitamina B-12 essere assorbito dal cibo nell'intestino, una proteina gastrica conosciuta come fattore intrinseco è necessaria.