Problemi con collagene liquido

June 16

Problemi con collagene liquido

Il collagene è una proteina naturalmente presente nella pelle e altri tessuti connettivi, ma si rompe come l'età, risultante in pelle che è sempre più rugosa e cedevole. Come un sostituto temporaneo per il collagene in determinate aree, alcune persone optare per le iniezioni di collagene liquido, che può rendere la pelle più soda e liscia per fino a sei mesi. Tuttavia, collagene liquida ha i suoi rischi e complicazioni.

Necrosi della pelle

Secondo "Segreti di grande pelle: The Definitive Guida per Anti-Aging cura della pelle" da David J. Goldberg ed Eva M. Herriott, Ph.D., un problema raro ma potenzialmente grave associato a iniezioni di collagene liquido è la necrosi della pelle, la morte delle cellule della pelle altrimenti in buona salute. Questo accade quando il collagene previene il flusso adeguato di sangue o ossigeno ad un gruppo di cellule della pelle. Una volta necrosi mette, le cellule della pelle interessata non possono essere salvate, ma senza intervento medico, può essere infettato il tessuto sano circostante. Il rischio di questa è piccolo, perché in genere il collagene viene iniettato in piccole quantità.

Irregolarità

Collagene sotto la superficie della pelle possono accumularsi in modo non uniforme, con conseguente pelle che sembra rialzato o sconnesse, secondo "Guida della donna intelligente alla chirurgia plastica: informazioni essenziali da un chirurgo plastico femmina" di Jean M. Loftus. Quasi sempre si tratta di un risultato della procedura di iniezione improprio, ragion per cui è importante cercare questo trattamento da un professionista qualificato, con esperienza. Quando questo accade, i grumi di solito sciogliere e anche fuori nel corso di pochi giorni.

Reazione allergica

La Mayo Clinic segnala che circa il 3 per cento dei candidati sono allergici a iniezioni di collagene. Le allergie riguardano principalmente la forma più comune di collagene liquido, che è derivato dalla pelle di mucca o di maiale. Altre fonti di collagene includono la pelle del paziente, i donatori defunti collagene e collagene cresciuti in un laboratorio. Per verificare potenziali allergie, piccole quantità di collagene sono solitamente applicato esternamente per una zona di pelle prima è iniettato. Reazioni allergiche di solito si manifestano come rossore, urti ed eruzioni cutanee, ma possono includere le ulcere della pelle. Reazioni allergiche al collagene che viene iniettato in realtà possono essere più grave.

Infezione

Come con qualsiasi tipo di iniezione, c'è la possibilità di infezione, anche se questa possibilità è minima se l'iniezione di collagene è amministrato da un professionista in un ambiente sterile. Se i batteri è consentito nel sito di iniezione o se è presente l'ago utilizzato, possono insorgere infezioni. Le infezioni sono in genere trattate con antibiotici.