Sintomi di ictus dei gangli basali

July 16

Sintomi di ictus dei gangli basali

Il tessuto dei gangli basali è composto il nucleo caudato, putamen e globus pallidus. Quest'area del cervello ha un apporto di sangue che possa essere facilmente bloccato o subisce danni. Se il rifornimento di sangue alla parte qualsiasi del cervello viene interrotto, il paziente soffre di un ictus. Un ictus nei gangli basali porta a sintomi molto specifici. Identificando questi sintomi, i medici possono localizzare il tratto e fornire il trattamento adeguato.

Cambiamenti nel movimento

Tratti che danneggiano i gangli basali possono causare una gamma di anomalie nel movimento del corpo, secondo la Ohio State University Medical Center. Muscoli rigidi, rigidi, perdita di movimento e tremori sono possibili tutti i sintomi di un ictus nei gangli basali. I gangli basali controllano coordinazione del movimento, e quando questi centri nervosi danneggiati, il corpo perde questa capacità. Questa malattia è chiamata atassia.

I pazienti lamentano anche una debolezza dei muscoli necessari per la deglutizione e difficoltà a sorridere e parlare. Questo è dovuto alla debolezza dei muscoli del viso, bocca e gola. I nervi nei gangli basali innervano questi muscoli. Se i gangli basali danneggiati da un ictus, questi muscoli possono indebolire e funzionare in modo non corretto.

Danno conoscitivo

Pazienti che hanno avuto un ictus che interessa i gangli basali sperimenterà una diminuzione nella funzione conoscitiva, secondo un articolo del 2007 in "Archivi di neuropsicologia clinica". Fra le funzioni colpite da un ictus nei gangli basali: attenzione, memoria, linguaggio e capacità decisionale. Questi sintomi migliorano nel tempo, ma raramente tornare ai livelli normali.

Mal di testa, Nausea, vomito e perdita di coscienza

Un ictus emorragico nei gangli basali si tradurrà in mal di testa, nausea e vomito, afferma MedLink neurologia. Sanguinamento nel nucleo caudato può diffondersi ad altre aree del cervello. Il sangue irrita i nervi e tessuti del cervello e può portare a dolore e vomito. Inoltre, l'aumento della pressione causata dal sangue in eccesso può portare a parti del cervello arresto. Una volta che il cervello comincia a chiudere, il paziente può perdere coscienza e potenzialmente entrare in coma. Evacuazione di emergenza del sangue in eccesso e della riparazione dei vasi sanguigni danneggiati è il trattamento prescritto in questi casi.

Cambiamenti di personalità

Un colpo dei gangli basali può portare a cambiamenti di personalità, secondo la Ohio State University Medical Center. Comunemente i pazienti esporrà un cambiamento nella sentenza. Essi possono apparire confusi e hanno un tempo difficile capire ciò che sta accadendo intorno a loro. I pazienti possono diventare facilmente frustrati e ansioso. Pazienti possono anche diventare demotivati e mostrano una mancanza di interesse nelle attività che erano una volta che è importante per loro. Colpi nei gangli basali possono causare i pazienti ad avere risposte emotive inadeguate. Pazienti possono piangere o ridere per nessuna ragione apparente o soffrono di depressione e rabbia.