Niacina possa davvero pulire le vostre arterie?

January 2

Niacina possa davvero pulire le vostre arterie?

Niacina, noto anche come vitamina B3, è solubile in acqua e, pertanto, richiede un consumo regolare poiché non può essere immagazzinato nel corpo. Come altre vitamine di B, niacina svolge un ruolo nel metabolismo di carboidrati, grassi e proteine dalla dieta. Niacina è spesso prescritto per aiutare a prevenire l'indurimento delle arterie, nota come arteriosclerosi.

Impatto sulle arterie

Uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine nel 2008 ha trovato che quando i pazienti di cuore coronaria sono stati dati niacina in combinazione con la terapia di statina, miglioramento nell'aterosclerosi si è verificato nel corso di un periodo di 14 mesi. Ecografia delle arterie carotiche trovato una diminuzione di spessore. I ricercatori ritengono che il trattamento della niacina non solo previene l'accumulo di placca, ma aiuta anche a ridurre, o pulire fuori, placca già ci.

Impatto sul colesterolo

Niacina abbassa il colesterolo totale, LDL, che è il colesterolo "cattivo", e i livelli del trigliceride, mentre l'aumento di HDL, il colesterolo buono, secondo la National Heart, Lung and Blood Institute. Alti livelli di LDL e bassi livelli di HDL aumentano la possibilità della placca accumularsi nelle arterie. Pertanto, facendo diminuire il male ed aumentando il colesterolo buono, niacina aiuta a mantenere le arterie soggiorno chiaro invertendo il trasporto del colesterolo.

Cucina dietetica

L'indennità giornaliera raccomandata per la niacina è 14 al giorno per le femmine adulte e 16 mg al giorno per i maschi adulti. La dose giornaliera raccomandata aumenta a 18 mg per le femmine gravide e 17 mg quando infermieristica. Secondo Linus Pauling Institute, dosi di più di 1 g al giorno sono spesso prescritti per diminuire il colesterolo. Gli individui dovrebbero solo prendere dosi farmacologiche di niacina sotto la supervisione di un operatore sanitario.

Fonti

Fonti dell'alimento di niacina includono carne, pollame, lievito, tonno, salmone, cereali, legumi e semi. Cereali fortificati sono la fonte migliore, fornendo 20 a 27 mg in una porzione 1 tazza. Niacina come farmaco è disponibile in compresse o compresse a rilascio prolungato. Farmaco deve essere assunto solo come prescritto.

Effetti negativi

Niacina dal cibo non ha effetti negativi, ma alte dosi di integratori, superiore a 50 mg al giorno, possono causare effetti collaterali. Questi possono includere arrossamento e rossore della pelle, una sensazione di formicolio, prurito, sonnolenza, vertigini e disturbi gastrointestinali. Ulcere dello stomaco e danni del fegato possono verificarsi, quindi non prendere dosi elevate salvo diversa prescrizione medica.