Possono alcuni alimenti causare squilibri chimici nel cervello?

October 11

Possono alcuni alimenti causare squilibri chimici nel cervello?

Uno squilibrio chimico nel cervello è caratterizzato da livelli anormali di neurotrasmettitori e ormoni associati che interessano l'umore, sonno, l'ansia e l'appetito. Determinate sostanze nutrienti da alimento attraversano la barriera ematoencefalica e sintetizzano la produzione dei neurotrasmettitori e ormoni. Alcune diete possono stimolare o inibire la produzione dell'ormone e del neurotrasmettitore, interessando così l'equilibrio chimico nel cervello. Consultare il medico sulla vostra dieta e come cibo può causare cambiamenti nell'equilibrio chimico nel cervello.

Prodotti chimici del cervello

Le cellule nervose nel cervello produrre neurotrasmettitori da aminoacidi presenti negli alimenti. I neurotrasmettitori sono sostanze chimiche che comunicano i messaggi tra le cellule nervose nel cervello. La tirosina è un aminoacido che le cellule nervose convertire in dopamina e noradrenalina. Un altro aminoacido, il triptofano, viene convertito dal cervello di serotonina e melatonina. Serotonina, noradrenalina e dopamina sono neurotrasmettitori, considerando che la melatonina è un ormone della ghiandola pineale nel cervello secerne nel sangue durante la notte.

Disturbi con squilibri chimici

Dopamina colpisce movimento e sbalzi d'umore e carenza aumenta il rischio di schizofrenia. Gli scienziati al Louis Stokes Cleveland Veterans Affairs Medical Center a Brecksville, Ohio trovato che consumano una dieta carente di tirosina impoverisce il cervello di dopamina e noradrenalina e aumenta il rischio di schizofrenia, secondo una ricerca pubblicata nel
"Brain Research" nel gennaio 2008. Lo svuotamento dietetico del triptofano induce carenza di umore-alterazione della serotonina e aumenta rischio di depressione, rileva uno studio pubblicato nel "Bollettino di psicofarmacologia" nel 2003. La melatonina regola i ritmi circadiani e ciclo sonno-veglia; svuotamento del triptofano diminuisce la secrezione di melatonina, suggerisce la ricerca pubblicata nel "Giornale di clinica Endocrinologia e metabolismo" nel maggio 1993.

Carne e latticini

Carne e prodotti lattiero-caseari sono alimenti ricchi di proteine che contengono elevate quantità di amminoacidi neutri, grande che stimolano la crescita muscolare. Mangiare carne e prodotti lattiero-caseari aumenta il rischio di carenze del cervello di serotonina e noradrenalina, perché la grande quantità di grandi aminoacidi neutrali compete con piccole quantità di precursori dei neurotrasmettitori, tirosina e triptofano, di attraversare la barriera ematoencefalica. Il meno tirosina e triptofano che entra nel tuo cervello, la meno dopamina, noradrenalina, serotonina e melatonina si è in grado di produrre. Gli scienziati al Massachusetts Institute of Technology di Cambridge trovato rapporti di tirosina a grandi aminoacidi neutrali e triptofano per grandi aminoacidi neutrali declino dopo aver mangiato un pasto ricco di proteine, secondo una ricerca pubblicata in "American Journal of Clinical Nutrition" nel gennaio 2003.

Frutta e cereali integrali

Cereali integrali e frutta è i carboidrati che contengono zucchero e inducono la secrezione di insulina nel sangue. L'insulina trasporta non solo zucchero nelle cellule, ma inoltre stimola il muscolo scheletrico per assorbire grandi aminoacidi neutri chiamati amminoacidi chain ramificati. Di conseguenza, il rapporto tra tirosina a grandi aminoacidi neutrali e triptofano per grandi aminoacidi neutrali aumentare dopo aver mangiato pasti del carboidrato, migliorando una maggiore quantità di questi aminoacidi per immettere il vostro cervello e produrre neurotrasmettitori, secondo la ricerca dagli scienziati del MIT nel 2003.