Riabilitazione per una frattura di ripugnanza del bacino

October 16

Riabilitazione per una frattura di ripugnanza del bacino

Una frattura di ripugnanza del bacino è una ferita molto dolorosa e debilitante e può richiedere intervento chirurgico e la riabilitazione. Il tuo fisioterapista sarà finalizzato ad aumentare la forza e la gamma di movimento, o ROM, all'interno le articolazioni pelviche per aiutarti a tornare alla normale attività quotidiana e alla fine piena attività atletica. Il piano di trattamento terapeutico può includere manuale mobilitazioni dal terapeuta oltre a stretching ed esercizi di rafforzamento.

Definizione

Una frattura di ripugnanza si verifica quando un legamento o tendine strappa via una piccola porzione del tuo osso a causa di trauma o una grave distorsione o deformazione. Nei casi più gravi, queste lesioni possono richiedere l'intervento chirurgico per riattaccare il frammento dell'osso e il legamento all'osso. Terapia fisica riabilitazione di solito è quindi prescritto dal medico per aiutare a rafforzare i legamenti e muscoli circostanti mentre ci si concentra anche sul mantenimento ROM completo all'interno di qualsiasi articolazioni colpite.

A piedi

Con una frattura di ripugnanza del bacino, la capacità di camminare o stare può diventare gravemente compromessa a causa del tuo infortunio. Come tale, il fisioterapista si concentrerà innanzitutto su ti aiuta a ritrovare il vostro equilibrio e resistenza mentre levandosi in piedi e, infine, aiutarvi con il vostro normale deambulazione a piedi. In genere ciò avviene con l'uso di appoggio con le stampelle o un deambulatore per supporto aggiunto. Il terapeuta si consiglia inoltre di gamba rafforzamento esercizi di flessione ed estensione per contribuire a rafforzare i grandi gruppi muscolari che circondano l'articolazione pelvica.

Durata

Dovuto la posizione e la gravità di una frattura da avulsione, il trattamento di terapia può durare fino a sei mesi o più, a seconda del tuo infortunio. Come tale, il medico rischia di prescrivere fluidificanti del sangue per limitare il rischio di sviluppare un coagulo di sangue intorno la frattura. Secondo l'Accademia americana dei chirurghi ortopedici, le lesioni possono anche richiedere trazione dell'anca per essere incorporati nel processo di riabilitazione. Questa trazione può aumentare la durata del trattamento, come l'osso sarà necessario impostare correttamente durante questo processo.

Considerazioni

Come suggerisce MDGuidelines, se il tuo infortunio provoca uno spostamento minimo del tuo osso pelvico, più bedrest ed l'uso di stampelle mentre si cammina può essere tutto ciò che è necessario per consentire la tua ferita di guarire correttamente. Farmaco di dolore può anche essere prescritto dal medico per alleviare gonfiore e disagio.