Che cosa è la fobia dei bagni pubblici?

May 30

Che cosa è la fobia dei bagni pubblici?

Potrebbe non avere mai sentito parlare di loro, ma bagno pubblico fobie, o fobie igienici, sono più comuni di quanto si pensi. Cosa li rende così diverso dalle fobie più ben note come acrofobia e Aracnofobia è che può essere debilitante per chi soffre, con conseguente vergogna, l'umiliazione e l'ansia sociale..--in alcuni casi, fino al punto di colpa o auto-isolamento completo. Oltre ad essere probabilmente la seconda più comune fobia sociale, non c'è praticamente nessuna consapevolezza di questo disordine di ansia sociale e molto poco riconoscimento da parte delle Comunità di salute medica e mentale.

Definizione

Servizi igienici fobia è il termine ombrello per una varietà di problemi relazionati a usando-- o, piuttosto, l'evitare di..--Servizi igienici pubblici. Classificata come un disturbo d'ansia, è comunemente-veduto dai clinici come una forma di fobia sociale con caratteristiche che rispecchiano disordine agorafobia e ossessivo-compulsivo (OCD).

Agorafobia è definita come una paura di essere intrappolati in luoghi o situazioni in cui non c'è alcun modo per scappare facilmente in caso di ansia o un attacco di panico, o presume di pericolo. Questo può causare malati evitare di lasciare le loro case o fare le cose e andare in posti hanno paura potrebbe portare a un problema o imbarazzo. Disturbo ossessivo compulsivo coinvolge pensieri ossessivi, invadenti che spesso costringono chi soffre per eseguire più volte comportamenti ritualistici e routine al fine di facilitare la loro ansia.

Tipi

La fobia dei bagni pubblici potrebbe includere un timore di contaminazione da utilizzando Servizi igienici "sporchi", preoccuparsi che le persone sono consapevoli di voi usando o in grado di sentirti usando il gabinetto, paura di uscire di casa ed essere in grado di trovare un bagno "sicuro", la paura di sporcare voi stessi se lasciando una località sicura, paura di essere in grado di fare la vostra attività in un luogo pubblico , o una specifica paura di toilette o di una situazione di relativi servizi igienici a causa di un'esperienza traumatica.

A causa del gran numero di possibili collaboratori, alcuni di loro essendo disturbi come agorafobia e disturbo ossessivo compulsivo che sono più chiaramente diagnosticabile, una fobia di servizi igienici possa essere classificata come il primo, una fobia sociale o ansia, o più specificamente parcopresis o paruresis.

Parcopresis è il nome della clinico per "sindrome dell'intestino schivo," l'incapacità di defecare nei bagni pubblici. Questo tipo di fobia è più diffuso tra le fobie di bagno pubblico a causa della necessità per sedersi, ed essere confinati in una stretta, bagno "germe-riempito" stall. E per molti malati, questa paura può estendersi a evitando di usare i bagni degli amici e l'ansia dopo visitatori hanno usato i propri.

L'incapacità di urinare in presenza degli altri o in luoghi pubblici è chiamato paruresis. Altri termini per questo disordine e gli afflitti sono "sindrome della vescica timida," "vescica timida," "evitante parures" e "pee-timido." Coloro che sono colpiti da paruresis descrivere la sensazione come un "congelamento" o "chiusura" della loro vescica e siamo in grado di urinare nonostante quanto scomodo possono essere.

Tra paruretics con le paure di contaminazione e di coloro che soffrono di agorafobia, urinare nei bagni pubblici può essere più problematica per le donne rispetto agli uomini, che possono evitare il contatto fisico con WC e non si limitano al bancarelle quando urinare nei bagni pubblici.

Prevalenza

La maggior parte dei dati su fobie igienici suggerisce che alcune persone 4 milioni nel Regno Unito e in almeno il 7 per cento della popolazione del Canada e Stati Uniti sono interessati. Tuttavia, a causa del livello di imbarazzo associato a questa fobia, si presume che questi numeri sono conservatori. L'età media di insorgenza è compreso tra 12 e 25 anni, ma le fobie igienici possono iniziare a qualsiasi età.

Potenziali rischi per la salute

Che cosa è la fobia dei bagni pubblici?

A parte la sofferenza e l'imbarazzo di avere una fobia di servizi igienici, un numero di evasione esistono comportamenti che possa risultare dannosi per la salute e il sostentamento. Ad esempio, molte persone con fobie bagno pubblico hanno rinunciato i lavori a causa del loro disturbo. Inoltre, alcuni potrebbero astenersi dal mangiare o consumare liquidi per evitare di dover usare il bagno quando si è lontani da casa.

Comportamenti di elusione possono essere dannoso anche per le relazioni. I bambini e i familiari di persone con disturbi d'ansia sociale possono soffrire di dover soddisfare le loro esigenze speciali. Per chi soffre di incontri e in relazioni sentimentali, l'imbarazzo e la colpa che si passa attraverso possono essere abbastanza devastanti per evitare il contatto con una persona cara, andando su gite sociali normali, o in alcuni casi, continuare il rapporto affatto.

Trattamento

Ansia, disturbi, tra cui fobie così come OCD, sono di solito trattati con terapia cognitivo-comportamentale, che ha un alto tasso di successo quando la terapia è stata completata. Anche se molti malati di tariffa di ansia bene con i farmaci anti-ansia, i risultati del trattamento farmacologico non sono dimostrati promettenti con parcopresis o paruresis.

Se voi o qualcuno che conosci soffre di una fobia di servizi igienici, siate certi che non siete soli e che la guida è disponibile. Comune a tutti i disturbi d'ansia, evitare conduce solo a una maggiore ansia, senso di colpa e imbarazzo, quindi alla ricerca di un aiuto professionale è importante. Vedere il vostro medico o visita contattare l'associazione internazionale di Paruresis per informazioni sull'individuazione del trattamento.