Che cosa è Niacinamide buona per?

November 8

Che cosa è Niacinamide buona per?

Niacinamide è uno dei due complessi di vitamina B niacina vitale per un numero di funzioni essenziali del corpo. La niacina complessa aiuta a convertire il cibo che mangiamo in energia. Niacinamide fa questo con la costruzione di complessi composti di acidi grassi e colesterolo. La ricerca scientifica continua a scoprire nuovi vantaggi di niacinamide, che ha dimostrato di avere effetti promettenti su una varietà di condizioni.

Mancanza della niacina

Nacinamide è approvato da l'US Food and Drug Administration, secondo la Mayo Clinic, per trattare la carenza di niacina, noto anche come pellagra. Una mancanza dietetica della vitamina B3 o composto chimico della vitamina, triptofano, sono le cause della pellagra, una malattia che può provocare diarrea, demenza, depressione e pelle condizioni. Pellagra si verifica spesso in persone che mangiano un sacco di grano.

Diabete

Tipo 1 diabete pazienti possono trarre giovamento dal completamento di niacinamide, secondo la Mayo Clinic. Sono ancora necessarie ulteriori ricerche per determinare con precisione l'effetto di niacinamide, ma studi preliminari hanno dimostrato che questa vitamina di B ha il potenziale per ritardare la necessità di dipendenza dell'insulina o prevenire il diabete tutti insieme. Niacinamide è stato trovato per curare il diabete in topi e ratti impedendo macrofago o danno delle cellule di interleukin-1-beta-induced, secondo NutraSanus.com

Alta pressione sanguigna

Mentre niacinamide non è ancora un trattamento di prescrizione per l'iperfosfatemia o pressione alta, alcuni studi hanno dimostrato che essa può aiutare i più bassi livelli di fosfato del siero alta, secondo la Mayo Clinic. Una restrizione dell'assunzione di fosforo dietetico combinato con niacinamide potrebbero abbassare la pressione sanguigna.

Condizioni della pelle

Un'applicazione topica di niacinamide in forma di crema o gel può contribuire a ridurre la pelle secca, arrossamenti e irritazioni causate da acne o da assunzione di farmaci acne, secondo il centro medico dell'Università del Maryland. Molti farmaci e creme acne contengono 4 per cento di niacinamide, un dosaggio che è stato collegato per aiutare a eliminare l'acne e scolorimento della pelle.

HIV/AIDS

Uno studio osservazionale di quasi 300 uomini infettati da virus dell'immunodeficienza umana o HIV, trovato che i livelli aumentati di niacinamide hanno rallentato tasso di progressione il virus dell'AIDS conclamato e miglioramento della sopravvivenza, secondo Linus Pauling Institute. L'Istituto sostiene inoltre che il completamento di niacinamide di 1.000-1.500 mg al giorno più di un mese due periodo ha provocato un aumento del 40% dei livelli di triptofano in quattro pazienti HIV-positivi.