Black Cohosh & fibromi

October 7

Circa uno in cinque donne svilupperà i fibroids uterini durante anni di gravidanza, secondo il National Institutes of Health. Se sei una di quelle donne, si può avere già sperimentato il dolore spesso associato con i tumori noncancerous. Trattamenti coinvolgono spesso i farmaci di prescrizione che portano con sé potenziali effetti collaterali. Gli erboristi hanno usato cohosh nero in medicina per secoli per trattare molti problemi ginecologici come mestruazioni dolorose e la menopausa. Black cohosh può contribuire a trattare i fibromi uterini, ma essere sicuri di consultare il proprio medico prima dell'uso.

Fibromi uterini

I fibromi si verificano più comunemente nelle donne oltre i 30 anni e si possono ridurre con la menopausa. Mentre la causa di fibromi rimane un mistero per i ricercatori, l'ormone estrogeno svolge un ruolo dominante nella crescita dei tumori. Finché una donna continua ad avere le mestruazioni, lei continuerà a produrre estrogeni e tumori probabilmente continuerà a crescere. I fibromi possono variano nel formato da più piccolo di un pisello a 6 o più pollici di lunghezza. I sintomi dei fibromi includere pienezza addominale, costipazione, gas, sanguinamento tra i periodi, lo spurgo mestruale pesante, crampi pelvici, dolore durante il rapporto sessuale, di pressione o di pienezza nel basso addome e un aumento della frequenza urinaria.

Cohosh nero

Cohosh nero è un membro della famiglia di ranuncolo. Più comunemente trovate la pianta alta nei boschi ombrosi del Nord America orientale, e va da molti nomi, tra cui bugbane, bugwort, squawroot e snakeroot nero. Erboristi hanno usato cohosh nero in medicina per secoli per trattare le mestruazioni dolorose, sudorazioni notturne e vampate di calore associate alla menopausa e sintomi della sindrome premestruale. Gli ingredienti attivi di cohosh nero sono acidi isoferulic, che gli scienziati pensano che contengono proprietà anti-infiammatorie e fitoestrogeni, sostanze chimiche vegetali che agiscono come estrogeni nel corpo.

Prove scientifiche

L'uso di cohosh nero per trattare i fibromi produrrà risultati misti come usando qualsiasi prodotto a base di estrogeni per trattare i fibromi uterini. I ricercatori hanno condotto studi clinici sufficienti per valutare l'efficacia di cohosh nero per il trattamento dei fibromi uterini. Ricerche mostrano che l'introduzione supplementare dell'estrogeno nel vostro sistema, come con la pillola anticoncezionale, causerà fibromi uterini a crescere leggermente. Tuttavia, sarà anche aiutare ad alleviare il pesante flusso mestruale e crampi dolorosi associati con fibromi, secondo il Congresso americano degli ostetrici e dei ginecologi. Molte donne considerano la lieve crescita in fibromi un piccolo prezzo da pagare per aumentare il loro livello di comfort. Tuttavia, si dovrebbe sempre discutere l'uso di cohosh nero o qualsiasi rimedio di erbe con il vostro medico prima dell'uso.

Avvertenze

Gli individui che hanno assunto dosi elevate di cohosh nero secondo come riferito ha avvertito dolori addominali, mal di testa, nausea, battito cardiaco lento, dolori articolari, vomito, aumento di peso e problemi visivi, secondo il centro medico dell'Università del Maryland. Black cohosh può anche influire negativamente sulle malattie ormonali come il cancro al seno, cancro uterino, cancro ovarico ed endometriosi e possono stimolare la crescita delle cellule di cancro al seno. Le donne incinte dovrebbero evitare l'uso di cohosh nero come si possono stimolare le contrazioni uterine che portano all'aborto o travaglio precoce.