Quali sono i trattamenti per prostatite batterica?

February 21

La prostata è una ghiandola a forma di noce alla base del pene, può essere infettata da batteri. Questo può causare dolore in regione inguinale e rendere difficile la minzione. Il trattamento della prostatite batterica si concentra su ripulire l'infezione sottostante, così come alleviare i sintomi della malattia.

Antibiotici

Il trattamento antibiotico è una terapia di prima linea per il trattamento della prostatite batterica sia acuta che cronica. Ci sono un certo numero di antibiotici differenti che può essere utilizzato per il trattamento della prostatite batterica acuta, l'American Academy of Family Physicians note. Regimi comuni includono trimetoprim-sulfamethoxazole, doxiciclina o membri della famiglia ai fluorochinoloni di antibiotici, che comprende la ciprofloxacina, norfloxacina e ofloxacina. In generale, i pazienti con prostatite batterica acuta devono assumere loro antibiotici al giorno per tre o quattro settimane per evitare la ricorrenza dell'infezione. Regimi antibiotici simili possono essere usati per trattare la prostatite batterica cronica. L'associazione urologica americana osserva, tuttavia, che i pazienti con prostatite batterica cronica potrebbero essere necessario prendere gli antibiotici per quattro a dodici settimane.

Massaggio della prostata

Massaggio della prostata, spiega la Mayo Clinic, utilizzabile anche per alleviare alcuni dei sintomi di prostatite batterica. Questa procedura è simile a un esame rettale digitale; un medico inserisce un dito guantato e lubrificato nel retto del paziente per massaggiare la prostata. Questo aiuta a espulsione qualsiasi backup liquidi prostatici e può anche forzare aperte dotti ostruiti nella prostata.

Alfa-bloccanti

Alfa-bloccanti possono essere utilizzati anche per trattare alcuni dei sintomi di prostatite batterica cronica. Questi farmaci aiutano a rilassare il muscolo liscio intorno i dotti prostatici, che aiuta a facilità il passaggio dell'urina. Alfa-bloccanti non trattano l'infezione sottostante, ma possono essere efficaci ad alleviare i sintomi urinari di prostatite batterica.

Chirurgia

Ricorrenti casi di prostatite batterica possono richiedere intervento chirurgico. Resezione transuretrale della prostata, in cui alcuni della prostata viene rimosso, può essere indicata che se la terapia antibiotica non sta dimostrando di essere efficace, Medline Plus spiega. Questa procedura è generalmente non eseguita su uomini più giovani, tuttavia, perché trasporta il rischio di causare una circostanza conosciuta come eiaculazione retrograda. Questo provoca la disfunzione uretra, che può causare impotenza, incontinenza urinaria e sterilità. Una prostatectomia totale può essere eseguita per i pazienti con prostatite insolitamente severa, l'American Academy of Family Physicians spiega, anche se questo tipo di procedura porta con sé molte diverse complicazioni.

Trattamenti sintomatici

Ci sono una serie di altri trattamenti che possono essere utilizzati per alleviare alcuni dei trattamenti di prostatis batterica, secondo l'associazione urologica americana. Questi includono farmaci anti-infiammatori, analgesici per alleviare il dolore, l'uso di alcuni estratti di erbe come il polline dell'ape, quercetina e miorilassanti. I pazienti possono anche provare sollievo mettendo un termoforo o borsa dell'acqua calda sulla zona interessata, così come utilizzando esercizi di rilassamento. La prevenzione di determinate sostanze, quali caffeina e cibi piccanti può anche aiutare a evitare un aggravamento dei sintomi.