Quali sono i benefici per la salute di tè Jiaogulan?

November 29

Quali sono i benefici per la salute di tè Jiaogulan?

Panoramica

Jiaogulan è una pianta rampicante originaria della Cina, Giappone e Corea. Come un membro della famiglia delle Cucurbitaceae delle piante, è imparentato con l'anguria, cetriolo, zucca e altri meloni e zucche. Ci sono diversi benefici per la salute attribuiti a bere il tè jiaogulan, con interazioni non documentate tossicità o droga. Tuttavia, esistono alcuni potenziali effetti collaterali associati con questa erba, tra cui nausea. Inoltre, non è stata stabilita la sicurezza di questa erba durante la gravidanza e l'allattamento al seno.

Vantaggi di adaptogenic

Questa pianta ha una lunga storia di utilizzo nella medicina tradizionale cinese. Infatti, è conosciuto localmente come "l'erba dell'immortalità" e "Ginseng del sud." Questi soprannomi probabilmente derivano dalla provincia di Guizhou, dove le persone hanno la fama di vivere una vita molto lunga come il risultato di bere il tè jiaogulan ogni giorno. Anche se tè jiaogulan è stata consumata come materiale da restauro "Qi" in Cina del sud dal XV secolo, è stato "scoperto" dall'Occidente solo abbastanza recentemente.

Erboristi moderni classificano jiaogulan come adaptogen, un termine usato per descrivere un'erba che aiuta il corpo a resistere agli effetti dello stress. Adattogeno erbe anche promuovono l'omeostasi, che significa che aiuta il corpo a raggiungere uno stato di equilibrio regolando i processi interni multipli. In particolare, le erbe adattogeno come jiaogulan indirizzo uscita eccessiva e la carenza in alcuni sistemi del corpo, in particolare il sistema immunitario e il sistema endocrino.

Proprietà antiossidanti

Jiaogulan contiene composti chimici collettivamente denominati gypenosidi. Secondo il database di informazioni droga fornito da Drugs.com, jiaogulan gypenosidi migliorano la funzione dei fagociti, globuli bianchi specializzati con il compito di digerire i residui cellulari e agenti patogeni d'invasione. Questi composti dimostrano simili effetti protettivi nell'endotelio, lo strato delle cellule che allineano i vasi sanguigni.

I ricercatori all'ospedale Tangdu di Cina pensano che jiaogulan gypenosidi possono offrire una certa protezione dallo stress ossidativo nel cervello che conduce alla malattia di Parkinson. Nel numero di maggio-giugno 2010 del Journal of International Medical Research, gli scienziati hanno riferito che l'introduzione di gypenosidi ai cervelli di topo chimicamente indotti a imitare i sintomi della malattia ha provocato un aumento nell'attività del glutatione uscita e superossido dismutasi nel nigra di substantia, l'area del cervello più colpito dal morbo di Parkinson.

Gestione del colesterolo

Secondo Drugs.com, studi basati sugli animali dal 1980 al 1990 hanno dimostrato che quel jiaogulan può abbassare il colesterolo. Per esempio, ratti e quaglia dato un decotto, o un tè forte, che combinava jiaogulan, fior di loto e biancospino giapponese, hanno mostrato una diminuzione nei livelli del trigliceride e del colesterolo totale. Risultati simili sono stati osservati negli studi dove i ratti sono stati dati gli estratti standardizzati di liquidi.

Basato su questi studi preliminari, i ricercatori dall'Università di Sydney decise di studiare gli effetti di jiaogulan gypenosidi in ratti con iperlipidemia indotta. Nell'edizione del 16 settembre 2005 del giornale di farmacia e scienze farmaceutiche, il gruppo di studio ha riferito che l'erba di nitrato ridotto livelli nel modo più efficace la prescrizione farmaco atorvastatina. Inoltre, una diminuzione nei livelli di colesterolo totale e del trigliceride sono stati osservati.