Segni e sintomi di elevati livelli di calcio nel sangue

May 17

Ipercalcemia, o alti livelli di calcio nel sangue, è definito dal Manuale Merck come una concentrazione di calcio maggiore di 10,4 milligrammi per decilitro, o mg/dL. Hypercalcemia può o non può causare segni o sintomi. I sintomi più comuni quando presenti includono affaticamento, difficoltà di concentrazione, un aumento nella frequenza della minzione, diminuzione dell'appetito, sete, nausea, vomito e costipazione. Il manuale di Merck osserva che i livelli di calcio maggiore di 18 mg/dL possono provocare insufficienza renale, shock e morte.

Rene

Una delle funzioni dei reni è per rimuovere il calcio in eccesso dal corpo nell'urina. Alti livelli di calcio possono mettere ulteriore stress sui reni e far perdere la possibilità di rimuovere l'eccesso di calcio. Livelli molto elevati di calcio, o ipercalcemia cronica, possono causare danni ai reni che non può essere reversibile. Segni e sintomi relazionati alla funzione del rene inefficace includono calcoli renali, aumentata frequenza della minzione, aumento della minzione durante la notte, dolore al fianco e aumento della sete. Aumento della frequenza della minzione potrebbe essere causato dalla deposizione di calcio nel rene, che può portare a diabete insipido nefrogeno, una condizione in cui i reni sono in grado di concentrare l'urina. Aumento dell'escrezione di urina, a sua volta, conduce a disidratazione e sete. Secondo la clinica di Cleveland, 20% di quelli con il hypercalcemia esperienza aumento della sete e della minzione relazionati al diabete insipido nefrogenico.

Gastrointestinali

Le manifestazioni gastrointestinali includono dolore addominale, costipazione, nausea, vomito e diminuzione dell'appetito. Questi sintomi sono causati da disidratazione indotta da aumento della minzione. Disidratazione è aggravata da questi fattori di precipitazione. Hypercalcemia può anche aumentare la produzione di acido dello stomaco, che possa esacerbare la nausea, vomito e diminuzione dell'appetito.

Cardiovascolare

Il calcio è necessario il cuore a battere correttamente, tuttavia troppo calcio può causare un'anormale battito cardiaco conosciuto come un'aritmia. Hypercalcemia può anche causare ipertensione e calcificazione cardiovascolare. L'ipertensione si verifica quando i reni danneggiati da alti livelli di calcio e perdono la capacità di regolare la pressione sanguigna correttamente. L'ipertensione può anche essere causato da costrizione dei vasi sanguigni da ipercalcemia.

Sistema nervoso

Secondo Linus Pauling Institute, il calcio è necessario per la trasmissione dei segnali nervosi e la contrazione dei muscoli. Sintomi muscolari sono contrazioni muscolari, atrofia muscolare e debolezza. Manifestazioni psicologiche includono affaticamento, depressione, ansia, irritabilità e difficoltà di concentrazione. Confusione, demenza, perdita di memoria e coma può verificarsi con livelli di calcio superiori a 12 mg/dL, note il manuale di Merck. Mal di testa possono essere presenti e sono il risultato di disidratazione.

Dell'osso

I sintomi scheletrici includono dolore osseo, perdita di altezza, fratture, aumento la curvatura della spina dorsale e la curvatura delle spalle. Questi sintomi possono essere causati da calcio secernendo i tumori che hanno metastatizzato alle ossa o dalla diminuzione in osso massa.