Dieta anti-estrogenico

June 30

Dieta anti-estrogenico

L'idea dietro la dieta anti-estrogenica è che alti livelli di estrogeni aumentano il rischio di condizioni ormonali, come fibromi, sintomi della menopausa, sindrome premestruale, endometriosi e cancro. Cambiare la vostra dieta per includere meno alimenti che aumentano i livelli di estrogeno nel vostro corpo e più alimenti che fanno diminuire l'estrogeno è pensato per minimizzare i sintomi dello squilibrio dell'estrogeno, tra cui stanchezza cronica, incapacità di tollerare lo stress e riduzione della libido. Ricerca sostiene l'idea che i cambiamenti dietetici possono influenzare i livelli di estrogeni, ma questo non significa necessariamente che questi cambiamenti saranno trattare o curare alcuna condizione.

Cibi da mangiare

Noci e semi, olive, frutta fresca e verdure, fagioli, uova biologiche, pesce pescato, yogurt magro, formaggi stagionati e cereali integrali sono raccomandati su una dieta anti-estrogenica. Caffè, tè, agrumi, avocado e verdure crocifere, come broccoli e cavoli, possono essere particolarmente utili.

Alimenti per ridurre al minimo

Limitare la quantità di carne, pasta e pane che si mangia una dieta anti-estrogenici. Essere in sovrappeso può aumentare la quantità di estrogeno nel vostro corpo, quindi evitare cibi ricchi di grassi. Grassi animali tendono ad avere più di un effetto avverso di grassi vegetali, osserva il Physicians Committee for Responsible Medicine, così ottenere il vostro grasso da fonti vegetariano sano, come olio d'oliva, avocado, noci e semi.

Base scientifica

Uno studio pubblicato nel "The Journal of Nutrition" nel 2006 misurato gli effetti di vari fattori di dieta e stile di vita ai livelli dell'estrogeno. Lo studio ha trovato che la caffeina, alcol, fumo e corpo dimensioni possono aumentare estrogeno livelli, mentre frutta, alimenti ricchi di polifenolo come bacche, e fibra può diminuire i livelli di estrogeni. Caffè e tè verde non ha influenzato negativamente i livelli di estrogeni, anche se contengono caffeina. Questo sembra cadere un po ' in linea con le raccomandazioni per una dieta anti-estrogenica.

Modelli dietetici benefici

Un studio pubblicato in "Nutrizione e cancro" nel 2006 ha trovato che le donne che hanno seguito una dieta mediterranea tradizionale per sei mesi erano in grado di diminuire i loro livelli dell'estrogeno di oltre il 40 per cento rispetto al gruppo di controllo, che ha continuato a mangiare le loro diete normali. Una dieta mediterranea limita la carne rossa, dolci, uova e burro pur sottolineando alimenti come olio d'oliva, pesce, frutta, verdura e cereali. Un altro modello di cibo potenzialmente benefico è una dieta povera di grassi e ad alta contenuto di fibra. Uno studio pubblicato nel "Journal of Clinical Oncology" nel 2004 ha trovato che questo tipo di dieta ha ridotto i livelli di estradiolo, una forma di estrogeno, anche senza perdita di peso.