Estrogeno & l'assorbimento del calcio

November 4

L'estrogeno è un ormone femmina importante che migliora la capacità del vostro corpo di assorbire il calcio dal vostro apparato digerente. Estrogeno aiuta anche a mantenere i livelli di calcio nel vostro scheletro. Donne in menopausa e le donne che non producono sufficiente dell'estrogeno possono soffrire di diminuzione della densità ossea perché la mancanza di estrogeni altera l'assorbimento del calcio, con conseguente riassorbimento dallo scheletro per soddisfare i bisogni del corpo del calcio.

Come funziona

Non è chiaro il ruolo che l'estrogeno svolge nella regolazione dell'assorbimento del calcio. Anche se le parti del tratto intestinale hanno recettori per gli estrogeni, se l'ormone direttamente o indirettamente colpisce l'assorbimento del calcio non è noto. Nei primi anni dopo la menopausa, può avere livelli di perdita dell'osso fra 3-5 per cento, dice il National Institutes of Health. Dopo l'età di 65, la perdita dell'osso in genere scendere sotto l'1 per cento.

Amenorrea

Si può soffrire la perdita di estrogeni per motivi diversi dalla menopausa naturale. Amenorrea, o una mancanza di mestruazioni per iniziare, un'isterectomia o la perdita di grasso si riserva a causa di esercizio fisico eccessivo o anoressia può anche causare i livelli di estrogeni a cadere. Queste condizioni potranno anche compromettere l'assorbimento del calcio. Se qualsiasi di queste condizioni si applicano a voi, aumentando la vostra assunzione di calcio contenenti alimenti e prendendo supplementi di calcio può aiutare la perdita di osso lento, ma non può sostituire completamente la quantità che si perde.

Conseguenze

Più bassi livelli di calcio nel vostro corpo da scarso assorbimento possono alla fine portare a osteoporosi e un elevato rischio della nervatura dell'anca, spinale, pelvica e altre fratture a causa della bassa densità minerale. Per evitare queste condizioni, donne postmenopausali spesso iniziano la terapia ormonale sostitutiva che consiste di estrogeni e progesterone. Terapia ormonale sostitutiva lungamente è stato associato con molti effetti collaterali che vanno da problemi al fegato a un'aumentata incidenza di alcuni tipi di cancro, tuttavia.

Fonti di calcio

Fonti dietetiche di calcio includono prodotti lattiero-caseari, verdure come cavolo, cavolo cinese, broccoli, cavoli e alimenti arricchiti di calcio. Il calcio ha altre importanti funzioni nel vostro corpo, oltre a mantenere il tuo scheletro. Gli studi indicano che il calcio aiuta a abbassare la pressione sanguigna e può contribuire ad impedire i cancri del colon e del retto, l'assunzione di eccesso di calcio dietetico è rara, anche se è possibile per poter superare le quantità raccomandate prendendo i supplementi. Il NIH indica che le donne da 19 a 50 anni di età richiedono un'assunzione totale di circa 2.500 mg al giorno. Le donne anziane hanno bisogno di circa 2.000 mg.