Bollente patate riducono loro vitamine?

October 11

Bollente patate riducono loro vitamine?

Cucinare qualsiasi tipo di cibo, comprese le patate, potrebbe portare a perdite di vitamina. Scelta del metodo di preparazione adeguata per le vostre patate può aiutare è ridurre queste perdite, così si ottiene la maggior parte delle vitamine da ogni servirvi mangiare. Queste verdure sono una fonte di carboidrati sano, purché non servirli con condimenti ad alto contenuto di grassi e calorie, come formaggio, panna acida e burro.

Perdite di vitamina da bollente

Patate forniscono vitamine B-6 e C, tiamina e niacina. La niacina è stabile al calore e non solitamente ha perso in quantità significative derivanti dalla cottura, ma almeno alcuni della tiamina e vitamina B-6 e C può essere perso quando le patate sono bollite. La quantità di vitamine perdita dipende da come si preparano le patate prima dell'ebollizione.

Pelati vs non pelati

Bollire le patate intere con la buccia riduce al minimo la quantità di vitamina C che viene persa. Secondo la Food and Agriculture Organization delle Nazioni Unite, bollente risultati di patate non sbucciate in perdite fino al 30 per cento di vitamina C, ma bollente patate sbucciate può causare perdite fino al 40 per cento. Circa il 2 per cento della vitamina B-6 è perso a causa di patate bollente, come pure circa il 23 per cento della tiamina. Una porzione di 3,5 once di patate bollite in pelle fornisce il 22 per cento del valore quotidiano per vitamina C, ma bolliti patate sbucciate forniscono solo il 12 per cento. Pelare le patate prima dell'ebollizione può anche aumentare le perdite di vitamina B-6, con patate bollite con la buccia che contiene 15 per cento del DV per 3.5-oncia che serve e sbucciate le patate lesse, contenente solo il 13% del DV. Non c'è alcuna differenza nel contenuto della tiamina tra patate bollite sbucciate e non sbucciate.

Motivi per perdite

Vitamina C e vitamine del gruppo B sono solubili in acqua, il che significa che se si immergere le patate nell'acqua o farli bollire, alcune delle vitamine può percolare in acqua. Vitamine B-6 e C e della tiamina sono anche sensibili al calore, così più alta la temperatura e più lungo il tempo di cottura, più delle vitamine andranno perse.

Migliori metodi di cottura

Cottura a vapore e microonde sia ridurre al minimo contatto con l'acqua, che li rende buone scelte per la cottura delle patate. Lavare le patate appena prima del taglio loro, li taglio a pezzi grandi invece di piccoli pezzi e cuocerli subito dopo aver tagliato loro potranno aiutare a minimizzare le perdite di vitamina. Uno studio pubblicato sul "Journal of Research di igiene" nel luglio 2007 trovato che brasando ha aiutato mantenere tiamina, riboflavina e vitamina B-6 e C più di ebollizione.